“Cotto e Mangiato”: sformato di cavolfiore

Tessa Gelisio, nella puntata di oggi di Cotto e mangiato, propone la ricetta della nonna, a base di cavolfiore. Ecco lo sformato di cavolfiore. Cotto e mangiato!

Ingredienti

  • 900 g di cavolfiore, 70 g di formaggio grattugiato, 2 uova intere, sale e noce moscata
  • Besciamella: 16 g burro, 2 cucchiai di farina, 150 g di latte
  • Salsa di accompagnamento: 50 g di panna, 120 g di gorgonzola dolce, un pizzico di pepe

Procedimento sformato di cavolfiore

Lessiamo 900 g di cavolfiore in acqua salata. Scoliamo le cimette e frulliamo con un mixer ad immersione, in modo da ottenere una crema.

Besciamella: in un pentolino, sciogliamo il burro. Aggiungiamo 2 cucchiai di farina e mescoliamo con una frusta manuale. Versiamo a filo 150 g di latte, continuando a mescolare. Facciamo addensare, mescolando.

Uniamo la besciamella alla crema di cavolfiore. Aggiungiamo 70 g di formaggio grattugiato, 2 uova intere, sale e noce moscata in polvere. Mescoliamo il tutto per bene.

Trasferiamo il composto in uno stampo a ciambella imburrato e cosparso di pangrattato. Spolveriamo la superficie con del pangrattato e inforniamo a 180° per 1 ora circa.

Salsa di accompagnamento: scaldiamo 50 g di panna. Uniamo 120 g di gorgonzola dolce, un pizzico di pepe e mescoliamo fino ad ottenere una salsa liscia.