“Detto Fatto”: pizza alla norma di Gianfranco Iervolino

pizza alla norma di Gianfranco IervolinoIl tutor Gianfranco Iervolino, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Caterina Balivo su Rai2, Detto Fatto, ha proposto la pizza alla norma. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Per 2 pizze: 250 g farina 00, 180 g acqua, 5 g lievito di birra, 5 g sale, 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, un pizzico di zucchero
  • 1 melanzane, 120 g fior di latte affumicato, 200 g ricotta salata stagionata, 100 g pomodoro San Marzano, 2 spicchio d’aglio, foglie di basilico, sale e pepe, olio evo

Procedimento

Impasto: in una ciotola mettiamo l’acqua ed il lievito. Aggiungiamo poca farina e mescoliamo in modo da creare una cremina. Inseriamo il sale e la farina rimasta. Mescoliamo ancora e, solo alla fine, aggiungiamo l’olio. Lavoriamo per 10-15 minuti. Dividiamo in due panetti e lasciamo lievitare in un contenitore ermetico per 2-3 ore.

Stendiamo i panetti all’interno di due teglie rotonde unte con dell’olio evo. Copriamo e lasciamo lievitare fino al raddoppio del volume iniziale.

Intanto, tagliamo a rondelle la melanzana. Scaldiamo abbondante olio a 180°. Immergiamo le fette di melanzana e friggiamo fino a doratura.

Prepariamo il sugo: scaldiamo un filo d’olio con 2 spicchi d’aglio. Dopo 5 minuti, uniamo il pomodoro e lasciamo cuocere. A fine cottura, uniamo le melanzane fritte e del basilico fresco.

Condiamo i dischi di pizza con il sugo alle melanzane ed il fior di latte. Inforniamo a 200° per 12-13 minuti. A cottura ultimata, spolveriamo con ricotta salata grattugiata, pepe nero macinato e basilico fresco.