“La prova del cuoco”: ciaramicola (dolce di Pasqua) di Anna Moroni

ciaramicola (dolce di Pasqua) di Anna MoroniAnnina Moroni ci racconta un dolce della tradizione dolciaria nostrana, squisitamente pasquale. Prepariamo la ciaramicola, dolce di Pasqua preparato a Perugia, che Anna prepara all’interno dello stampo per colombe, anzichè nel classico stampo per ciambella.

Ingredienti

  • 400 g farina, 70 g mandorle pelate, 200 g zucchero, 3 uova intere, 2 tuorli, 80 g burro morbido, scorza di 1 limone, succo di mezzo limone, 1 bustina di lievito per dolci, 70 g alchermes, 30 g liquore all’anice, 1 pizzico di sale
  • Per la glassa: 2 albumi, zucchero a velo (doppio del peso degli albumi), codette o confettini

Procedimento

Frulliamo le mandorle, senza pelle, insieme allo zucchero. Trasferiamo la polvere ottenuta in una ciotola ed uniamo il burro morbido e a tocchetti, le uova intere ed i tuorli. Mescoliamo per bene. Aggiungiamo un pizzico di sale e lavoriamo con le fruste elettriche. Profumiamo con il succo e la buccia grattugiata di un limone, l’anice e l’alchermes. A parte, misceliamo la farina con il lievito e setacciamo. Uniamo le polveri setacciate al composto di liquidi e lavoriamo ancora con le fruste. Trasferiamo in uno stampo di carta per colomba. In alternativa, possiamo utilizzare uno stampo a ciambella. Inforniamo a 180° per 45 minuti, forno statico.

Con le fruste elettriche, lavoriamo gli albumi, aggiungendo man mano lo zucchero a velo. Ottenuta una meringa lucida, ma morbida, glassiamo la ciaramicola cotta e fredda. Spolveriamo con gli zuccherini colorati ed inforniamo nuovamente a 200° per 10-15 minuti.

Le nostre #VideoRicette