“La prova del cuoco”: golosa e soffice treccia di ciliegie di Sergio Barzetti

golosa e soffice treccia di ciliegie di Sergio BarzettiInfine, a chiudere il menu odierno, è il dolce di Sergio Barzetti. Oggi, una trecciona golosissima con le ciliegie. Prepariamo quindi luna golosa e soffice treccia di ciliegie.

Ingredienti

  • Per la pasta brioche: 300 g farina bianca, 170 ml latte, 50 g burro, 20 g zucchero di canna. 10 g lievito, 1 cucchiaio di miele, 1 grattugiata di scorza di limone, 1 pizzico di sale
  • Per la treccia: 100 g ciliegie, 2 cucchiai di confettura di ciliegie, 1 sfoglia rettangolare, zucchero a velo, amarene sciroppate

Procedimento

Partiamo dalla pasta brioche. Scaldiamo leggermente il latte. Uniamo il burro morbido e mescoliamo, in modo da scioglierlo. Aggiungiamo il miele, lo zucchero di canna e mescoliamo bene. Profumiamo con la scorza grattugiata del limone ed uniamo il lievito di birra fresco sbriciolato. Mescoliamo fino a sciogliere il tutto. Il composto non deve scaldarsi troppo. Uniamo la miscela alla farina ed impastiamo per bene, con le mani, fino ad ottenere un composto liscio. Basteranno pochi minuti e poche mosse. Trasferiamo in una ciotola, la copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare fino a triplicare il volume iniziale (serviranno 1-2 ore).

Stendiamo la pasta brioche, in modo da ottenere un rettangolo spesso circa 1,5 cm. Spennelliamo con dell’acqua e spolveriamo con poco zucchero a velo. Formiamo tre file di confettura di ciliegie. Mettiamo sopra delle ciliegie fresche denocciolate.

Sovrapponiamo un rettangolo di pasta sfoglia ben fredda. Schiacciamo, in modo da farla aderire per bene alla pasta brioche. Sigilliamo i bordi. Tagliamo, in modo da ottenere tre strisce (unite alla base). Intrecciamo le tre strisce. Spennelliamo con poca acqua e spolveriamo con lo zucchero a velo. Inforniamo per 25 minuti a 190°.

Le nostre #VideoRicette