“La prova del cuoco”: tirache del cuoco Mirco di Sergio Barzetti

Come ogni lunedì, ad aprire il menu è il piatto pensato e proposto da Sergio Barzetti. Oggi, il cuoco propone un piatto ‘copiato’, della tradizione. Prepariamo le tirache del cuoco Mirco.

Ingredienti

  • 250 g farina di farro macinata a pietra, 2 uova, 4 cucchiai di latte, 1 cavolo cappuccio piccolo, 250 g formaggio da grattugiare, 3 patate, 1 cipolla bionda, 1/2 bicchiere di vino bianco, 80 g burro, sale e pepe, 10 foglie di salvia, alloro

Procedimento

In padella, facciamo scaldare una noce di burro con un filo d’olio, la cipolla tritata grossolanamente e le foglie di salvia fresca. Successivamente, aggiungiamo il cavolo cappuccio a pezzettini. Copriamo e lasciamo cuocere. Dopo 5 minuti, aggiungiamo il sale, sfumiamo con il vino bianco e lasciamo cuocere ancora, fino ad ottenere un colore ambrato.

Facciamo la sfoglia impastando le uova con la farina di farro intero e 4 cucchiai di latte. Stendiamo il panetto ottenuto col mattarello o con la macchinetta, e ritagliamo le tagliatelle, che devono essere abbastanza larghe. Le lessiamo in acqua bollente e salata.

In una padella antiaderente mettiamo a cuocere le patate sbucciate e tagliate a dadini con un po’ di burro e salvia. Scoliamo le tagliatelle fatte, le condiamo col sugo di cavolo cappuccio, mettiamo in una pirofila e uniamo del formaggio da grattugia, come ad esempio la fontina, grattugiato e ultimiamo con le patate. E buon appetito.