“Cotto e Mangiato”: buccellati siciliani

buccellati sicilianiTessa Gelisio, all’interno della puntata odierna di Cotto e mangiato, la rubrica culinaria di Studio Aperto, ci ha preparato un biscotto simbolo della pasticceria siciliana, tipico del periodo natalizio, ma in una versione rivisitata. Ecco i buccellati siciliani. Cotti e mangiati!

Ingredienti

  • fichi secchi (dose non specificata; consiglio 250 g), 60 g cioccolato fondente, 1 cucchiaio di miele, 1 cucchiaio di confettura di fichi, sale, cannella, 100 g noci
  • 120 g zucchero, 1 uovo, 1 tuorlo, 60 g olio di mais, 300 g farina 00, 1 cucchiaio di lievito per dolci

Procedimento

Per il ripieno, sbollentiamo i fichi secchi, quindi li mettiamo nel mixer insieme al cioccolato a pezzetti, un cucchiaio di miele, un cucchiaio di confettura di fichi, un pizzico di sale e di cannella e le noci sgusciate. Frulliamo fino ad ottenere un ripieno omogeneo. Teniamo da parte.

Prepariamo la frolla. Con una frusta, lavoriamo l’uovo ed il tuorlo con lo zucchero, in modo da far sciogliere quest’ultimo. Uniamo l’olio di mais e, successivamente, la farina ed il lievito per dolci. Lavoriamo fino ad ottenere un panetto omogeneo. Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare per 20 minuti in frigorifero.

Stendiamo la pasta frolla sottile e ricaviamo dei rettangoli lunghi circa 6 cm. Su ogni rettangolo mettiamo un serpentello di ripieno, quindi ripieghiamo la sfoglia sul ripieno. Cuociamo i buccellati in forno caldo e statico a 180° per 20 minuti.

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
Cotto e Mangiato | Ricetta buccellati siciliani
Pubblicata il
Voto
31star1star1stargraygray Based on 10 Review(s)