“Cotto e Mangiato”: crostata di fragole all’acqua di Franco Aliberti

crostata di fragole all'acquaTessa Gelisio, all’interno di una nuova puntata di Cotto e mangiato – Il menu del giorno, ha dato spazio al pasticcere Franco Aliberti, autore della ricetta di un dolce goloso e leggero e, soprattutto, di una crema alle fragole all’acqua! Ecco la crostata di fragole all’acqua. Preparata e mangiata!

Ingredienti

  • Pasta frolla: 250 gr farina 00, 150 gr burro freddo a pezzettini, 2 tuorli, 100 gr zucchero a velo, 1 gr buccia di limone, 2 gr sale
  • Crema di fragole all’acqua: 350 gr fragole fresche, 150 gr acqua, succo di 1 limone, 100 gr zucchero, 40 gr amido di mais o fecola di patate, fragole per decorare

Procedimento

Pasta frolla: dapprima lavoriamo il burro morbido a tocchetti insieme alla farina, in modo da ottenere un composto sabbiato. Uniamo i tuorli, lo zucchero, un pizzico di sale e la scorza grattugiata del limone. Lavoriamo fino ad ottenere un panetto omogeneo e compatto. Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare in frigorifero per almeno mezz’ora. Stendiamo la frolla con il mattarello all’altezza di 3-4 mm e la inseriamo in una tortiera per crostate (o monoporzione). Bucherelliamo il fondo e cuociamo in forno preriscaldato a 165 gradi fino a doratura, ovvero per circa 25 minuti. Lasciamo raffreddare.

Crema di fragole all’acqua: laviamo le fragole e le frulliamo con un mixer ad immersione insieme all’acqua. Uniamo lo zucchero, l’amido e mescoliamo. Mettiamo la miscela in un pentolino, sul fuoco, e portiamo a bollore.

Versiamo la crema ancora tiepida sul guscio di frolla ormai freddo. Livelliamo e facciamo raffreddare in frigorifero. Decoriamo a piacere.

Ricetta
recipe image
Titolo
“Cotto e Mangiato”: crostata di fragole all'acqua
Pubblicata il
Preparazione:
Cottura:
Totale: