“Cotto e Mangiato”: pollo fritto al limone

pollo fritto al limoneTessa Gelisio, all’interno della puntata odierna di Cotto e mangiato, ci ha suggerito un’idea golosa, semplice e veloce per proporre a tavola il ‘solito’ pollo, carne bianca da preferire alle altre, poichè più salutare e versatile. Ecco il pollo fritto al limone. Fritto e mangiato!

Ingredienti

  • scorsa e succo di 2 limoni, pangrattato, farina, 400 g pollo, 2 uova, misto aromi
  • Salsa di accompagnamento: 2 limoni, scorza, 2 cucchiai di miele, 4 cucchiai di farina

Procedimento

In una ciotola capiente, grattugiamo la scorza di 2 limoni ed uniamo il loro succo, un misto di erbette aromatiche, sale e pepe. Mettiamo a marinare nella miscela ottenuta il pollo tagliamo a tocchetti. Mescoliamo, copriamo e lasciamo insaporire per circa 1 ora in frigorifero.

Paniamo il pollo marinato: passiamo i bocconcini dapprima nella farina, poi nelle uova sbattute con un pizzico di sale e infine nel pangrattato. Friggiamo in olio caldo e profondo fino a doratura. Scoliamo su carta assorbente e saliamo.

Per la salsa di accompagnamento, in un pentolino mescoliamo a freddo il succo di 2 limoni con la scorza grattugiata degli stessi, 2 cucchiai di miele e 4 cucchiai scarsi di farina. Accendiamo il fuoco e, continuando a mescolare, facciamo addensare. Al bisogno, allunghiamo con poca acqua.