“Cotto e Mangiato”: polpette alla siciliana

polpette alla sicilianaTessa Gelisio, nella puntata di oggi di Cotto e mangiato, propone la ricetta di un piatto pensato da un telespettatore, Sebastiano da Acireale, che le ha gentilmente regalato la sua ricetta super collaudata. Ecco le polpette alla siciliana. Cotte e mangiate!

Ingredienti

  • 500 g polpa di pesce, 1 uovo, prezzemolo e aglio tritati, 100 g pecorino siciliano, paprika, farina, sale e pepe
  • Salsa in agrodolce: 1 cipolla bianca, 1 peperone rosso, 100 g pomodorino Pachino, 10 g pomodorini secchi

Procedimento

In una ciotola mettiamo la polpa di pesce tritata grossolanamente con l’uovo intero, il trito di prezzemolo ed aglio, il pecorino grattugiato, una spolverata di paprika, sale e pepe. Lavoriamo il composto con le mani, aggiungendo tanta farina quanto basta ad ottenere un composto della giusta consistenza. Formiamo delle polpettine grandi come una noce e le friggiamo in un dito d’olio ben caldo. Quando sono dorate, le asciughiamo su carta assorbente.

Salsa in agrodolce: in una padella facciamo soffriggere la cipolla tritata con un filo d’olio. Dopo qualche istante, aggiungiamo un peperone rosso pulito e a cubetti piccoli, i pomodorino Pachino a pezzetti ed i pomodorini secchi a pezzetti. Saliamo e lasciamo cuocere per 5 minuti. Sfumiamo con dell’aceto di riso ed aggiungiamo 1 cucchiaio di zucchero. Lasciamo insaporire ancora qualche minuto e frulliamo il tutto con un mixer ad immersione.