“Cotto e Mangiato”: torta paesana di pane secco

torta paesana di pane seccoTessa Gelisio, al termine di questa settimana della nuova stagione di Cotto e mangiato, propone la ricetta di un dolce del recupero, antico, semplice ma golosissimo. Ecco la torta paesana di pane secco. Cotta e mangiata!

Ingredienti torta paesana di pane secco

  • 300 g di pane secco, 600 g di latte, 3 uova, 100 g di zucchero, 30 g di cacao amaro in polvere, mezza tazzina di rum, scorza grattugiata di un’arancia, 20 g di pinoli, 1 bustina di lievito per dolci, 50 g di uvetta, 100 g di amaretti secchi sbriciolati

Procedimento torta paesana di pane secco

In una ciotola, mettiamo 300 g di pane secco a cubetti e lo bagniamo con 600 g di latte. Lasciamo macerare per mezz’ora circa. Frulliamo in un mixer fino ad ottenere una poltiglia.

Intanto, montiamo a neve 3 albumi. In un’altra ciotola, sbattiamo 3 tuorli con 100 g di zucchero fino ad ottenere un composto chiaro. Aggiungiamo quindi 30 g di cacao amaro in polvere, mezza tazzina di rum e la scorza grattugiata di un’arancia. Mescoliamo per bene ed uniamo il pane frullato con il latte. Aggiungiamo 20 g di pinoli, 1 bustina di lievito per dolci, 50 g di uvetta rinvenuta in acqua, 100 g di amaretti secchi sbriciolati e, infine, gli albumi a neve.

Trasferiamo il composto in una tortiera di 26 cm di diametro imburrata ed infarinata. Inforniamo a 180° per 30 minuti, quindi a 200° per altri 10 minuti.

Le nostre #VideoRicette