“Fatto in casa per voi”: hamburger di Benedetta Rossi

hamburgerNelle nuove puntate della serie di Food Network Fatto in casa per voi, dedicata alla cucina semplice, di casa appunto, Benedetta Rossi, celebre youtuber (il suo canale è il seguitissimo Fatto in casa da Benedetta), ha rivelato la ‘sua‘ ricetta degli hamburgerDi seguito gli ingredienti necessari ed il procedimento.

Ingredienti

  • 600 g farina (metà manitoba, metà 00), 2 cucchiaini di zucchero, 7 g lievito di birra secco, 250 ml acqua tiepida, 1 vasetto di yogurt bianco, 100 ml olio di semi di girasole, 40 g di zucchero, 1 cucchiaino di sale

Procedimento

In una ciotola, misceliamo le farine, il lievito secco e due cucchiaini di zucchero. Mescoliamo e teniamo da parte. In un’altra ciotola, mescoliamo l’acqua tiepida, lo yogurt a temperatura ambiente, l’olio (o 100 g di burro), lo zucchero ed il sale. Mescoliamo con una forchetta, quindi aggiungiamo, pian piano, la farina, mescolando nel frattempo con la forchetta. Quando il composto appare consistente, lo trasferiamo sul piano e continuiamo ad impastare, aggiungendo tutta la farina rimasta. Trasferiamo l’impasto in una ciotola, lo copriamo e lasciamo lievitare nel forno spento per circa 2 ore (deve raddoppiare).

Preleviamo l’impasto lievitato, quindi formiamo delle palline di 90-10 g. Le palline devono essere lisce e rotonde (basta portare i lembi esterni verso il centro, quindi roteare l’impasto sul piano con una mano). Disponiamo su una teglia con carta forno, copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare ancora 20 minuti. Li spennelliamo con il tuorlo sbattuto con un po’ di latte e spolveriamo con dei semi di sesamo. Cuociamo in forno preriscaldato e ventilato a 170° per 25 minuti; o 180°, stesso tempo, forno statico.

Farciamo ogni panino con un hamburger già piastrato, una foglia di insalata, una fettina di pomodoro, una di formaggio fondente, maionese e ketchup a piacere.

Consiglio: una volta cotti i panini e raffreddati completamenti, possiamo chiuderli all’interno dei sacchetti appositi e congelarli.

  • Per le ricette delle puntate precedenti, clicca qui

La puntata