“Fatto in casa per voi”: muffin giapponesi al vapore di Benedetta Rossi

muffin giapponesi al vaporeNelle nuove puntate della terza stagione della serie di Food Network Fatto in casa per voi, dedicata alla cucina semplice, di casa appunto, Benedetta Rossi, celebre youtuber (il suo canale è il seguitissimo Fatto in casa da Benedetta), ha rivelato la ‘sua‘ ricetta dei muffin giapponesi al vaporeDi seguito gli ingredienti necessari ed il procedimento.

Ingredienti

  • Per 4 muffin: 75 g zucchero, 180 g farina, 175 g acqua (o succo d’arancia), 10 g cacao amaro in polvere, 10 g lievito per dolci, aroma vaniglia
  • vaporiera, pirottini in carta e pirottini in alluminio o silicone

Procedimento

Cominciamo a scaldare l’acqua nella parte bassa della vaporiera.

Partiamo dall’impasto: in una ciotola, mescoliamo con una forchetta la farina, lo zucchero semolato ed il lievito per dolci.

In un’altra ciotola capiente, mettiamo l’acqua (o la stessa quantità di succo d’arancia) ed iniziamo a versare a pioggia il mix di polveri, poco alla volta, mescolando nel frattempo con una forchetta. Ottenuto un impasto omogeneo e senza grumi, aggiungiamo qualche goccia di aroma vaniglia. Versiamo metà dell’impasto in un’altra ciotolina ed aggiungiamo il cacao amaro in polvere.

Disponiamo i pirottini in alluminio su un piano. Inseriamo all’interno dei pirottini in carta per muffin. Riempiamo quest’ultimi per l’80% con l’impasto ottenuto. Otterremo 4 muffin: 2 bianchi e due al cacao. Possiamo anche dividere l’impasto in più ciotole e colorarlo con dei coloranti alimentari.

Avvolgiamo il coperchio della vaporiera in uno strofinaccio: in questo modo, il canovaccio assorbirà la condensa e i muffin non si bagneranno. Disponiamo i pirottini all’interno del cestello della vaporiera e poniamo quest’ultimo all’interno della vaporiera con l’acqua già a bollore. Copriamo con il coperchio e lasciamo cuocere per 18 minuti: non bisogna mai aprire il coperchio prima di questo termine! Una volta cotti, li sformiamo e li lasciamo raffreddare su un canovaccio asciutto.

Variante: possiamo preparare i muffin anche con la farina di riso o la farina di castagne. Inoltre, possiamo sostituire l’acqua con del succo d’arancia, per aromatizzarli.

  • Per le ricette delle puntate precedenti, clicca qui


Iscriviti al Canale YouTube