“Ale in Cucina”: la (video) ricetta delle castagnole al forno di Natalia Cattelani

Il Carnevale, da sempre, è occasione di stravizi ed esagerazioni, a tavola e non. In tema di dolci, poi, a farla da padrone sono quelli fritti. Eppure, le versioni al forno dei classici della pasticceria carnascialesca meriterebbero maggior risalto. Oggi, ad esempio, vi propongo la versione al forno delle deliziose castagnole. Sono soffici e fragranti come le ‘originali’ fritte, ma risultano più ricche nelle note aromatiche (grazie anche all’alchermes) ed ovviamente meno unte, quindi più leggere. Potete rifinirle più semplicemente, evitando l’alchermes ed optando per dello zucchero a velo. Una variante che non sa di rinuncia, anzi… La ricetta è stata proposta da Natalia Cattelani, cuoca e ‘pasticcera casalinga’, a “La prova del cuoco“.

Ingredienti

  • 150 g farina, 40 g zucchero, 40 g burro, 1 uovo, 1 cucchiaino di lievito per dolci, limone

Procedimento

  • In una ciotola, con una forchetta, sbatto l’uovo intero insieme allo zucchero.
  • Aggiungo il burro morbido a pezzettini, la scorza grattugiata del limone e mescolo ancora.
  • A questo punto, aggiungiamo il lievito per dolci e la farina.
  • Lavoro con la forchetta e, successivamente, con la spatola, fino ad ottenere un panetto omogeneo.
  • Formo dei salsicciotti piuttosto grossi, che taglio a tocchetti grossi come una piccola noce.
  • Arrotondo i pezzetti di pasta e li dispongo sulla teglia con carta forno.
  • Cuocio in forno caldo e statico a 180° per 10-12 minuti: devono essere poco dorate.
  • Le passo, ancora calde, nell’alchermes e subito dopo nello zucchero semolato.
Ricetta
recipe image
Titolo
Castagnole al forno di Natalia Cattelani | Video | Ricetta di Carnevale
Pubblicata il
Voto
31star1star1stargraygray Based on 6 Review(s)