“Ale in Cucina”: la (video) ricetta delle ciambelline al caffè

Le ciambelline al vino, quelle celebri, tipiche della tradizione dolciaria laziale, sono la mia passione. Per cui ho voluto provare a realizzarne una variante, sostituendo al vino il caffè espresso. Ebbene, il risultato è stato più che soddisfacente: la consistenza del biscotti non cambia, rimane croccante e friabile come l’originale; quel che cambia è l’aroma, che in questo caso è quello intenso ed inconfondibile del caffè. Inoltre, ho voluto aggiungere delle gocce di cioccolato, che rendono un po’ meno maneggevole l’impasto (tende a sgretolarsi), ma molto più goloso. Provate ad usare, al posto delle gocce, il cioccolato fondente tritato finemente: potrebbe rendere l’impasto più malleabile. Si conservano per lunghissimo tempo, in una scatola di latta, croccanti e deliziose.

Ingredienti

  • 1 tazzina di caffè, mezza tazzina di zucchero, mezza tazzina di olio, mezza tazzina di cioccolato in gocce o scaglie, 3-4 tazzine di farina, 1 cucchiaino di lievito per dolci

Procedimento

  • In una ciotola, mescolo il caffè espresso ormai freddo con lo zucchero.
  • Aggiungo l’olio e mescolo ancora.
  • Inserisco un cucchiaino di lievito per dolci e mescolo fino a scioglierlo.
  • Comincio ad aggiungere la farina, alternandola alle gocce di cioccolato (o scaglie finissime).
  • Lavoro fino ad ottenere un impasto omogeneo e consistente (come una frolla). Se serve, aggiungo altra farina.
  • Formo dei serpentelli e do la forma di ciambelline o listarelle.
  • Passo i biscotti nello zucchero semolato e li dispongo su una teglia.
  • Faccio cuocere in forno caldo e statico a 170° per 15-20 minuti: devono essere ben secchi e dorati.
Ricetta
recipe image
Titolo
La ricetta delle ciambelline al caffè | Video | Senza uova
Pubblicata il
Voto
11stargraygraygraygray Based on 2 Review(s)