“Bake Off Italia 3”: Gabriele De Benedetti vince la terza edizione.

Gabriele

Gabriele vince la terza edizione di Bake Off Italia, il talent culinario di Real Time dedicato al bakery, la pasticceria da forno. Gabriele ha prevalso su Patrizia e Ilaria, anche loro protagonisti della finalissima, in cui, per la prova creatività, si sono cimentati nella preparazione di una surprise cake, quindi, per la prova tecnica, nella riproposizione di una creatura del maestro Knam, la green cake; infine, per la prova ‘cavallo di battaglia‘, nella realizzazione di una loro creazione, la torta Andrea per Gabriele e il dolce della passione per Patrizia. Entrambe le prove sono state arbitrate da Benedetta Parodi, quindi giudicate dalla giuria composta proprio da Ernst Knam e Clelia d’Onofrio, che di fatto hanno deciso il vincitore.

Gabriele guadagna, oltre al titolo di il titolo di «Miglior pasticcere amatoriale d’Italia», la possibilità di pubblicare il proprio libro di ricette. Al secondo gradino del podio, Patrizia; al terzo posto, Ilaria.

c4

Chi è Gabriele? 37 anni, Cadoneghe (Padova), programmatore. Si è avvicinato alla pasticceria casualmente qualche anno fa, quando, quasi per gioco, ha provato a rifare i muffin che una sua collega aveva portato al lavoro. Da allora non si è più fermato e in poco tempo ha sperimentato ricette sempre più complesse. Gabriele ha molti hobby: fa pugilato, suona il pianoforte, la chitarra e compone musica. Ma è nella pasticceria che Gabriele riesce a dare veramente libero sfogo alla sua duplice natura di persona precisa e al tempo stesso creativa. Al casting ha portato la torta mokaccina.

Segui Ricetteintv.com su

Facebook | Twitter