xPoxWK3cdXk

“Ale in Cucina”: la (video) ricetta della crostata fichi e ricotta con frolla allo yogurt di Benedetta Parodi

Quando i fichi, a fine estate, abbondano, è il momento giusto per preparare questa deliziosa crostata, dal guscio friabile e leggero e dal ripieno cremoso e dolcissimo. La particolarità di questa crostata consiste in una pasta frolla leggera, in cui al burro si sostituisce (in parte) lo yogurt. Tuttavia, la modesta quantità di burro non influisce sulla consistenza, che rimane squisitamente friabile, morbida ed insieme croccante. Il ripieno, poi, oltre ad essere veloce da preparare, è davvero goloso, poichè ricchissimo di frutti. La ricetta è contenuta nel libro di Benedetta Parodi dal titolo “E’ pronto!“.

Ingredienti

  • Frolla allo yogurt: 300 g farina, 100 g zucchero, 90 g burro, 70 ml yogurt, 1 uovo, mezza bustina di lievito per dolci
  • Ripieno: 400 g fichi, 200 g ricotta, 2 tuorli, 90 g zucchero

Procedimento

  • Preparo la frolla allo yogurt: in una ciotola metto l’uovo intero con lo zucchero a velo (o semolato) e mescolo con una frusta manuale, fino ad ottenere un composto chiaro ed appena spumoso.
  • Aggiungo il burro morbido, a pomata, e lo yogurt.
  • Infine, unisco la farina ed il lievito setacciato. Lavoro fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto.
  • Avvolgo con la pellicola e faccio riposare in frigorifero.
  • Passo al ripieno: taglio i fichi a spicchi, dopo averli lavati.
  • Li faccio caramellare in padella con metà dello zucchero (circa 45 g). Trasferisco in una ciotola e lascio raffreddare.
  • A parte, setaccio la ricotta ed aggiungo lo zucchero rimasto ed i tuorli. Mescolo bene.
  • Incorporo i fichi caramellati ed ormai freddi.
  • Stendo la frolla e la inserisco all’interno della teglia per crostata ben imburrata ed infarinata.
  • Bucherello il fondo con una forchetta e verso all’interno il ripieno ai fichi. Livello con una spatola.
  • Decoro a piacere ed inforno a 180° per 40 minuti circa (la base dev’essere ben dorata: controllatela!).