“Detto Fatto”: cannelloni al ragù di Beniamino Baleotti

cannelloni al ragùIl tutor Beniamino Baleotti, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Caterina Balivo su Rai2, Detto Fatto, ha proposto i cannelloni al ragù. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Per la sfoglia: 3 uova grandi intere, 300 g farina da sfoglia
  • Per il ripieno: 400 g ricotta fresca, 200 g spinaci lessati e tritati, 150 g mascarpone, 80 g mortadella tritata, 70 g grana grattugiato, 1 uovo intero, mezza cipolla bionda, olio extravergine d’oliva, noce moscata, sale e pepe
  • Per la besciamella: 500 ml latte intero, 40 g burro, 40 g farina, sale grosso, noce moscata

Procedimento

Per la sfoglia: impastiamo le uova con la farina, sino ad ottenere un composto omogeneo e compatto. Dev’essere anche liscio ed elastico. Copriamo il panetto con la pellicola e lo lasciamo riposare per almeno 30 minuti. Stendiamo la pasta in modo da ottenere una sfoglia di medio spessore. Ricaviamo dei quadratoni di circa 10-12 cm per lato. Sbollentiamo, per 2 minuti, i quadratoni di pasta. Li scoliamo e li immergiamo in acqua fredda, ghiaccio e una manciata di sale grosso. Scoliamo e lasciamo asciugare su un canovaccio pulito.

Per il ripieno: in una padella, saltiamo cipolla tritata e spinaci con un filo d’olio. Devono asciugare per bene. A parte, mescoliamo ricotta e mascarpone con l’uovo intero. Aggiungiamo gli spinaci saltati e tiepidi o freddi, la mortadella tritata grossolanamente, il formaggio grattugiato, sale e noce moscata. Quindi, su ogni quadrato di pasta, formiamo un salsicciotto di ripieno (circa un cucchiaio e mezzo). Arrotoliamo sul ripieno la pasta all’uovo, in modo da formare un rotolino: il cannellone. Riponiamo in una teglia imburrata i cannelloni, lasciando un po’ di spazio tra uno e l’altro.

Per la besciamella: scaldiamo il latte con una presa di sale. In un tegame, sciogliamo il burro ed uniamo la farina. Facciamo tostare la farina per qualche istante. Uniamo il latte caldo e, mescolando, facciamo addensare. Profumiamo con una grattata di noce moscata.

cannelloni

Copriamo con ragù e besciamella i cannelloni. Completiamo con una spolverata di formaggio grattugiato e qualche fiocco di burro. Cuociamo per 30-40 minuti, a 180°, in forno statico. Fino a doratura.