“Detto Fatto”: bomboloni fritti di Giustina Dibello

bomboloni fritti di Giustina DibelloLa tutor e nonna all’avanguardia Giustina Dibello protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Bianca Guaccero su Rai2, Detto Fatto, ha proposto uno dei suoi dolci casalinghi: i bomboloni fritti. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Impasto: 550 g farina manitoba, 100 g zucchero, 100 ml acqua, 100 g burro, 25 g lievito di birra, 5 tuorli, 3 albumi, olio per friggere, codette di zucchero colorate
  • Crema al lampone: 150 g mascarpone, 40 g zucchero, 100 g lamponi
  • Crema pasticcera: 500 ml latte, 160 g zucchero, 70 g farina, 2 tuorli

Procedimento

Impasto: in planetaria, o in una ciotola, mettiamo la farina setacciata insieme al lievito di birra fresco sbriciolato, lo zucchero semolato, gli albumi (135 g) ed i tuorli (100 g). Cominciamo a lavorare l’impasto con il gancio o con le mani, aggiungendo nel frattempo l’acqua a filo. Quando l’impasto si è formato, aggiungiamo anche il burro morbido a tocchetti, poco per volta, continuando ad impastare. Lavoriamo fino ad ottenere un impasto liscio e setoso (circa 10 minuti di lavorazione). Copriamo la ciotola con l’impasto utilizzando della pellicola e lasciamo lievitare a temperatura ambiente per 2 ore, ovvero fino al raddoppio del volume iniziale.

Preleviamo delle palline dall’impasto lievitato e le rotoliamo con le mani sul piano, in modo da ottenere delle sfere lisce. Le disponiamo su quadrati di carta forno e le posizioniamo su una teglia. Copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare ancora 2 ore.

Immergiamo i bomboloni con il loro quadrato di carta forno nell’olio caldo (non troppo; intorno ai 180°) e profondo. Aspettiamo che la carta si stacchi e la eliminiamo. Aspettiamo che i bomboloni siano dorati sui due lati (vanno rigirati più volte). Scoliamo su carta assorbente e li passiamo ancora caldi nello zucchero semolato e nelle codette colorate.

Per la crema ai lamponi, mettiamo i lamponi in un pentolino con poca acqua e zucchero. Ottenuta una sorta di salsa, la passiamo al setaccio. Uniamo la salsa ormai fredda al mascarpone e mescoliamo.

Crema pasticcera: scaldiamo il latte con un po’ di scorza di limone grattugiata. In una ciotola, lavoriamo i tuorli con lo zucchero. Successivamente, uniamo la farina e mescoliamo ancora. Diluiamo la pastella con il latte caldo e mescoliamo. Mettiamo sul fuoco e, continuando a mescolare, portiamo a bollore. Spegniamo e trasferiamo in una teglia larga e fredda. Copriamo con la pellicola a contatto e lasciamo raffreddare completamente.

Farciamo i bomboloni a piacere con le due creme, tagliandoli a metà o usando una sacca da pasticcere.