“Detto Fatto”: calamari ripieni di fine estate di Ilario Vinciguerra

calamari ripieni di fine estateIl tutor Ilario Vinciguerra, all’interno dello spazio dedicato alla cucina del programma condotto da Caterina Balivo su Rai2, Detto Fatto, ha preparato i calamari ripieni di fine estate. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • 4 calamari da 150 g l’uno, 4 pezzi di pane raffermo, 1 uovo, 2 filetti di acciuga sott’olio, 800 g pomodori Pachino maturi, 50 g olive nere, 50 g capperi, prezzemolo tritato, un mazzo di basilico fresco, sale, pepe, origano, olio extravergine

Procedimento

Sciacquare i calamari sotto l’acqua fredda. Staccare testa e tentacoli dal corpo, cercare la penna di cartilagine trasparente ed estrarla delicatamente. Eliminare le interiora sotto l’acqua corrente. Ammollare il pane raffermo nell’acqua e poi strizzarlo. Preparare la farcitura aggiungendo al pane l’uovo intero, i filetti di acciuga, il prezzemolo, le olive, i capperi, poi aggiustare di sale e pepe. Farcire ciascun calamaro con l’impasto ottenuto e chiuderlo aiutandosi con uno stuzzicadenti. Adagiare i calamari su una teglia dove prima avremo già disposto della carta forno. Infornare a 180° per 10 minuti.

Mentre i calamari si cuociono laviamo i pomodori Pachino che devono essere belli maturi. Mettiamo i pomodori interi (così, non disperdendosi i succhi contenuti all’interno del pomodoro, restano più saporiti) in una casseruola con un filo d’olio e li lasciamo cuocere con il coperchio per 5 minuti. Passati i 5 minuti di cottura, spegnere il fuoco e lasciare riposare i pomodori con il coperchio per 2 o 3 minuti. Schiacciare qualche pomodoro sul piatto. Adagiare il calamaro sul letto di pomodori.