“Detto Fatto”: cannelloni esplosivi di Beniamino Baleotti

cannelloni esplosiviIl tutor Beniamino Baleotti, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Bianca Guaccero su Rai2, Detto Fatto, ha proposto i cannelloni esplosivi. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Sfoglia: 300 g farina, 3 uova grandi, maggiorana
  • Ripieno: 400 g ricotta di pecora, 300 g porri, 200 g salsiccia, 50 g parmigiano reggiano, mezza cipolla, 2 spicchi d’aglio, olio, sale e pepe
  • Besciamella: 1 l latte, 90 g farina, 90 g burro, 30 g parmigiano reggiano, maggiorana fresca, sale

Procedimento

Prepariamo la sfoglia lavorando la farina con le uova intere e la maggiorana secca sbriciolata fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare almeno mezz’ora. Tiriamo la sfoglia non troppo sottile e tagliamo dei quadratoni. Li scottiamo in acqua bollente e salata per pochi secondi, li scoliamo e li immergiamo in acqua ghiacciata e salata. Scoliamo e lasciamo asciugare su un canovaccio pulito.

Ripieno: facciamo soffriggere la cipolla tritata in padella con un filo d’olio. Uniamo i porri puliti ed affettati finemente e lasciamo appassire. Nel frattempo, in un’altra padella, scaldiamo un filo d’olio con uno spicchio d’aglio e mettiamo a rosolare la salsiccia sgranata. Lasciamo raffreddare il porro e la salsiccia, che devono essere ben asciutti e rosolati.

A questo punto, in una ciotola mettiamo la ricotta ed uniamo la salsiccia rosolata, i porri rosolati ed il parmigiano grattugiato. Mescoliamo.

Per la besciamella: in un pentolino facciamo rosolare la farina con il burro. Uniamo il latte e, continuando a mescolare, facciamo addensare. Spegniamo e finiamo con sale e maggiorana.

Prendiamo i quadratoni di sfoglia e mettiamo su un lato un po’ del ripieno. Arrotoliamo la sfoglia sul ripieno, in modo da ottenere i cannelloni. Li disponiamo su una pirofila ben imburrata e ‘sporcata’ con della besciamella. Copriamo con la besciamella rimasta e facciamo cuocere in forno caldo a 180° per 30 minuti.