“Detto Fatto”: fiori di nasello con cavolo nero e salsa orientale di Paola Galloni

fiori di nasello

La tutor Paola Galloni, all’interno dello spazio dedicato alla cucina, del programma condotto da Caterina Balivo su Rai2, Detto Fatto, ha proposto un piatto ‘salutare‘: i fior di nasello con cavolo nero e salsa orientale. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti:

  • 500 g fiori di nasello, 600 g cavolo nero.

Mondare il cavolo nero privando ciascuna foglia della nervatura centrale (Le foglie del cavolo nero sono piuttosto dure e restano croccanti anche dopo la cottura. Pulirlo è molto semplice. Basta tenere ferma con una mano la foglia alla base dopodiché strappare con l’altra mano le parti verdi. Questo serve per rimuovere la venatura centrale che risulterebbe troppo dura.) Lavare le foglie quindi cuocerle in acqua bollente salata per 10 minuti. Cuocere i fiori di nasello al vapore per 15 minuti su un foglio di carta forno.

  • Per la salsa orientale: 6 cucchiai di salsa di soia, 3 cucchiai di acqua, 1 cucchiaino di zenzero grattugiato, 1 cucchiaio di amido di mais.

In una casseruola versare la salsa di soia con l’acqua, l’amido di mais e lo zenzero. Amalgamare gli ingredienti con una frusta quindi portare a bollore lentamente continuando a mescolare.

  • Per guarnire il piatto: 1 cucchiaio di erba cipollina tritata, 1 peperoncino rosso, 1 cucchiaino di semi di sesamo.

Privare il peperoncino dei semi e affettarlo finemente. Tritare l’erba cipollina. Servire il cavolo nero alla base del piatto, adagiare sopra i fiori di nasello e nappare con la salsa orientale. Terminare con l’erba cipollina, il peperoncino tagliato a fette e una spolverata di semi di sesamo.

Segui Ricetteintv.com su

Facebook | Twitter