“Detto Fatto”: hamburger all’italiana di Mattia Poggi

hamburger all'italiana di Mattia PoggiIl nuovo tutor Mattia Poggi, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Bianca Guaccero su Rai2, Detto Fatto, ha dato la ricetta del hamburger all’italiana. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Pane: 200 g farina, 100 ml concentrato di pomodoro, 100 g spinaci, 20 g burro, 1 uovo, 20 ml latte, 10 g zucchero, 5 g lievito di birra, un pizzico di sale
  • Hamburger: 170 g carne tritata, 30 g grasso di rognone tritata, sale e pepe
  • 1 provola fresca, 2 zucchine, 30 g pomodori secchi, 50 g maionese, 8 foglie di menta, 1 spicchio d’aglio, un mazzo di basilico, olio evo, sale e pepe

Procedimento

Prepariamo il pane: in planetaria, mettiamo tutti gli ingredienti, ovvero la farina, il burro morbido a pezzettini, l’uovo intero, il latte, lo zucchero, il lievito sbriciolato ed il sale (lontano dal lievito). Cominciamo a lavorare, quindi aggiungiamo il concentrato di pomodoro e lavoriamo per lungo tempo, fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Mettiamo a lievitare, coperto da pellicola, per circa 2 ore o fino al raddoppio.

Per la versione verde, sostituiamo al concentrato di pomodoro gli spinaci lessati e frullati.

Formiamo i panini con l’impasto lievitato e li disponiamo su una teglia con carta forno. Lasciamo lievitare nuovamente, coperti da pellicola, fino al raddoppio. Cuociamo in forno preriscaldato a 170° per 20-25 minuti.

Passiamo alla farcitura: prepariamo l’hamburger lavorando il macinato di carne (meglio se tritata al coltello) insieme al rognone macinato, sale e pepe. Diamo la forma agli hamburger e li cuociamo su una padella ben calda, per 2-3 minuti per lato.

Eliminiamo la parte verde dalle zucchine, quindi tagliamo la parte bianca a listarelle e le saltiamo in padella con sale, un filo d’olio, uno spicchio d’aglio e della menta.

Tagliamo i panini a metà. Su una prima metà verde distribuiamo i pomodori secchi sott’olio; adagiamo sopra il burger ben caldo e, ancora sopra, una fetta spessa di provola che prima grigliamo per pochi istanti su una padella ben calda, le zucchine saltate e, infine, la maionese al basilico (frulliamo insieme i due ingredienti). Copriamo il tutto con una metà del panino rosso.