“Detto Fatto”: orecchiona d’elefante (pizza e cotoletta) di Andrea Mainardi

orecchiona d'elefante di Andrea MainardiIl nuovo tutor Andrea Mainardi, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Bianca Guaccero su Rai2, Detto Fatto, ha dato la ricetta dell’orecchiona d’elefante. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • 500 g pasta per pizza, 200 ml passata di pomodoro, 300 g fettine di pollo, 3 uova, 200 g pane grattugiato, 200 g carciofini sott’olio, 100 g olive taggiasche, 200 g pomodorini, un mazzetto di rucola, un mazzetto di basilico, olio evo, sale e pepe

Procedimento

Prepariamo la cotoletta gigante. Per prima cosa battiamo le fettine di pollo, che devono essere sottilissime, e le posizioniamo su una teglia con carta forno imburrata, sovrapponendole leggermente l’una sull’altra, fino a coprire l’intera teglia.

In una ciotola, sbattiamo le uova intere con sale, pepe ed una manciata di formaggio grattugiato. Spennelliamo la miscela ottenuta sul pollo e spolveriamo la superficie con del pane grattugiato grosso (anche dei grissini sbriciolati. Capovolgiamo il pollo così impanato su un altro foglio di carta forno imburrato. Spennelliamo quindi con l’uovo sbattuto e impaniamo. Inforniamo a 200°, forno preriscaldato, per 20 minuti circa. Appena sfornata, spolveriamo con della caciotta grattugiata e lasciamo in forno ancora qualche minuto, affinchè si sciolga.

Su un’altra teglia ben unta, quindi, stendiamo la pasta di pane lievitata e la condiamo con la passata di pomodoro. Inforniamo a 220° per 30 minuti circa, come una normale pizza in teglia.

Poggiamo la cotoletta sulla pizza sfornata. Finiamo con un’insalata di pomodorini, rucola ed olive, condita con olio sale e pepe, che distribuiamo sopra la cotoletta. Completiamo con dei carciofini sott’olio sgocciolati.

Le nostre #VideoRicette


Iscriviti al Canale YouTube