“Detto Fatto”: panettone salato di pesce di Andrea Mainardi

panettone salato di pesceIl nuovo tutor Andrea Mainardi, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Bianca Guaccero su Rai2, Detto Fatto, ha dato la ricetta del panettone salato di pesce. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Impasto: 600 g farina, 180 ml latte, 100 g burro, 80 g zucchero, 4 uova, 5 g lievito di birra, sale
  • 2 filetti di pesce spada, 4 arance, un mazzo finocchietto selvatico, 3 finocchi, sale e pepe, olio evo
  • 500 g gamberi, 500 g avocado, 500 ml salsa rosa, dragoncello, 300 ml vino bianco, olio evo, sale e pepe
  • 2 filetti di tono, 100 g sesamo, 150 ml salsa di soia, 120 g miele, olio evo

Procedimento

Compriamo un panettone gastronomico già pronto, oppure prepariamo l’impasto in casa. Sciogliamo il lievito nel latte tiepido. Uniamo lo zucchero. In una ciotola o nell’impastatrice, mettiamo la farina a fontana ed uniamo il lievito sciolto nel latte, le uova intere e cominciamo ad impastare. Ad impasto formato, aggiungiamo il sale ed il burro morbido a tocchetti piccoli. Lavoriamo per circa 10 minuti. Trasferiamo l’impasto all’interno di un pirottino di carta da forno e lasciamo lievitare per 2-4 ore. Spennelliamo con l’uovo sbattuto o latte e cuociamo in forno preriscaldato a 170° per 40-50 minuti (qui la ricetta dettagliata per preparare il panettone proposta da Andrea a La prova del cuoco).

Per il ripieno col pesce spada, scongeliamo il pesce o lo compriamo fresco. Lo grigliamo su una bistecchiera ben calda. Nel frattempo, peliamo a vivo le arance e le tagliamo a fettine. Affettiamo i finocchi sottilissimi, meglio se con la mandolina, e li condiamo con olio, sale, pepe e succo d’arancia.

Passiamo ai gamberi. Scaldiamo un pentolino d’acqua con un goccio di vino bianco e del dragoncello. Quando sfiora il bollore, immergiamo i gamberi e lasciamo cuocere, ma non bollire.

Farcitura di tonno. Paniamo le bistecche di tonno con i semi di sesamo, quindi le mettiamo a cuocere in una padella ben calda con un filo d’olio, su tutti i lati (deve rimanere rosa al centro). Tagliamo a fettine il tonno grigliato e lo lasciamo marinare per qualche ora in salsa di soia e miele.

Farcitura

Tagliamo il panettone a fettine sottili, di circa 1 cm. Farciamo il primo strato con i finocchi conditi, qualche fettina d’arancia pelata a vivo ed il pesce spada grigliato e tagliato a listarelle. Copriamo con una fetta di panettone e teniamo da parte.

Passiamo ad un altro strato di panettone: spalmiamo con la salsa rosa, disponiamo sopra i gamberi scottati e copriamo con una fetta di panettone.

Spalmiamo un altra fetta di panettone con la crema di avocado ottenuta frullando ad immersione la polpa di avocado con olio, sale e succo di limone. Disponiamo sopra il tonno marinato nel miele, infine copriamo con una fetta di panettone.

Impiliamo, quindi, i vari strati di panettone preparati, fermandoli con degli stecchi da spiedino. E’ fondamentale ricordarsi che il ripieno di ciascun livello va coperto con 2 strati di panettone, in modo che poi gli strati possano dividersi come dei semplici tramezzini.

Le nostre #VideoRicette


Iscriviti al Canale YouTube