“Detto Fatto”: pizza con cornicione ripieno di Gino Sorbillo

pizza con cornicione ripienoIl tutor pizzaiolo Gino Sorbillo, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Bianca Guaccero su Rai2, Detto Fatto, ha dato la ricetta della pizza con cornicione ripieno. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • 110 ml acqua, 180 g farina 0, 5 g sale, 1 g di lievito fresco
  • ricotta di bufala, pomodori San Marzano, mozzarella fiordilatte, basilico, sale, olio evo

Procedimento

Prepariamo l’impasto. In una ciotola mettiamo l’acqua ed il lievito. Mescoliamo con un mestolo, quindi aggiungiamo la farina setacciata a pioggia, mescolando nel frattempo. Quando la farina è assorbita, aggiungiamo il sale. Impastiamo con le mani per circa 15 minuti. Ottenuto un composto liscio ed elastico, inseriamo in un contenitore ermetico e lasciamo lievitare per circa 8 ore: deve lievitare fino a ‘collassare‘ su se stesso.

Lavoriamo la ricotta con un po’ di latte o acqua, sale e pepe, in modo da renderla cremosa, e la inseriamo in una sacca da pasticcere.

Prepariamo anche un sugo veloce, cuocendo il pomodoro con aglio, olio e basilico.

Stendiamo con le mani la pizza su un piano infarinato, assottigliandola soprattutto ai bordi. Appoggiamo su una teglia rotonda e disegniamo il bordo con la ricotta. Avvolgiamo il bordo dell’impasto sulla ricotta, in modo da creare il cornicione ripieno. Condiamo la base della pizza con poco pomodoro: dobbiamo giusto sporcarlo. Inforniamo al massimo della temperatura (240°) per 13 minuti almeno. Una volta cotta, aggiungiamo al centro dell’altra salsa di pomodoro e finiamo con mozzarella, basilico e olive.