“Detto Fatto”: pizza una rosa blu di Gianfranco Iervolino

pizza una rosa blu di Gianfranco IervolinoIl tutor Gianfranco Iervolino, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Bianca Guaccero su Rai2, Detto Fatto, ha proposto la pizza una rosa blu. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Impasto: 200 g farina 00, 50 g farina integrale, 5 g sale, 3 g lievito di birra, 3 cucchiai di olio evo, 160 ml acqua
  • Ripieno: 200 g guanciale, 150 g mozzarella di bufala, 150 g pecorino grattugiato, 50 g pepe nero, timo e maggiorana, fiori eduli

Procedimento

Partiamo dall’impasto. In una ciotola mettiamo l’acqua ed il lievito. Sciogliamo quest’ultimo. Aggiungiamo poca farina alla miscela di acqua e lievito e mescoliamo in modo da creare una cremina. Inseriamo il sale, l’olio evo e la farina rimasta. Lavoriamo per 10-15 minuti. Lasciamo lievitare all’interno di una teglia ben unta d’olio per 3-4 ore a temperatura ambiente, coperta con pellicola.

In una ciotola, mettiamo il pecorino grattugiato. A parte, scaldiamo dell’acqua, che portiamo quasi a bollore. Aggiungiamo 1 o 2 mestoli di acqua calda (ma non bollente) al pecorino e mescoliamo con una frusta fino ad ottenere una crema della giusta consistenza. Aggiungiamo anche il pepe nero pestato o macinato.

Stendiamo l’impasto all’interno della teglia, lasciando i bordi leggermente più alti. Spalmiamo sopra la crema di pecorino e pepe nero e distribuiamo sopra la mozzarella di bufala tritata e ben strizzata.

Cuociamo in forno preriscaldato a 250° per circa 15 minuti. Nel frattempo, facciamo diventare croccante il guanciale affettato in padella, con timo e maggiorana. All’uscita dal forno, finiamo la pizza con il guanciale croccante e fiori eduli a piacere.