“Detto Fatto”: tris di montanare di Vincenzo Capuano

tris di montanare di Vincenzo CapuanoIl tutor Vincenzo Capuano, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Caterina Balivo su Rai2, Detto Fatto, ha dato la ricetta del tris di montanare. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • 500 g farina 0, 300 g acqua, 2 g lievito, 25 g sale
  • 240 g salsa di pomodoro, 100 g pecorino romano, olio evo, basilico, sale e pepe
  • 240 g pomodorini gialli, basilico, olio evo, sale e pepe
  • 160 g ricotta di bufala, 100 g mortadella, scorza di limone, basilico, sale e pepe

Procedimento

Impasto: in un contenitore capiente, mettiamo la farina con il lievito sbriciolato. Uniamo 3/4 dell’acqua e mescoliamo con un cucchiaio. Inseriamo il sale ed aggiungiamo l’acqua rimanente. Lavoriamo, sul piano di lavoro, per circa 15 minuti, ovvero fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Lasciamo riposare l’impasto, coperto, per circa 4 ore.

Dividiamo in 4 panetti da 280 g ciascuno. Lasciamo lievitare ancora 4 ore. Schiacciamo leggermente ciascun panetto, allargandolo. Immergiamo in olio bollente a 170-180°. Rigiriamo di frequente, fino a dorare uniformemente entrambi i lati. Lasciamo sgocciolare sulla carta assorbente.

Pomodoro e pecorino – Scaldiamo l’olio con la passata di pomodoro. Saliamo, pepiamo e lasciamo cuocere. Guarniamo le montanare con il sugo di pomodoro, basilico fresco e pecorino grattugiato.

Pomodorino giallo – Scaldiamo l’olio con i pomodorini gialli pelati. Lasciamo cuocere. Condiamo le montanare col sugo giallo e finiamo con sale, pepe e basilico fritto.

Ricotta e mortadella – Lavoriamo la ricotta con un cucchiaio, in modo da ammorbidirla. Profumiamo con scorza di limone grattugiata. Condiamo le montanare con mortadella affettata, crema di ricotta e basilico fresco.