“É sempre mezzogiorno”: bignè di baccalà mantecato di Mauro e Mattia Improta

bignè di baccalàMauro e Mattia Improta tornano a ‘sfidarsi’ in cucina, proponendo due diverse versioni di una stessa ricetta, oppure, due ricette con lo stesso ingrediente. Il duello tra vecchio e nuovo, tra tradizione ed innovazione, oggi si gioca sul baccalà. I due preparano i bignè di baccalà mantecato.

Ingredienti

  • 130 g farina 00, 60 g burro, 150 ml acqua, 3 uova
  • 300 g baccalà, 200 ml latte, 300 ml acqua, 100 ml olio evo, spicchio d’aglio, prezzemolo
  • 1 peperone rosso, 1 peperone giallo, 1 spicchio d’aglio, 200 g spinacini, 1 scalogno, 100 ml brodo vegetale, sale e pepe

Procedimento

Per la pasta bignè facciamo bollire 150 ml d’acqua con il burro e il sale, poi togliamo la pentola dal fuoco e mettiamo, poco alla volta, la farina mescolando bene, quindi riportiamo sul fuoco e cuociamo, mescolando sempre, fino a che si staccherà dalla pentola formando una pallina che poi mettiamo in una ciotola e una volta tiepida uniamo le uova una alla volta amalgamando bene. Mettiamo in una sac à poche e creiamo i bignè su una placca da forno imburrata. Li cuociamo in forno a 190º per circa 20 minuti.
Per il mantecato di baccalà: puliamo e togliamo lische e pelle dal baccalà già ammollato, lo mettiamo in un pentolino con il latte e l’acqua e facciamo cuocere col coperchio per 20 minuti, poi lo facciamo a pezzetti e lo frulliamo con l’olio, l’aglio privato dell’anima, il prezzemolo, un pizzico di sale e di pepe. Farciamo i bignè col composto di baccalà.
Serviamo i bignè di baccalà con una crema fatta cuocendo gli spinacini in una padella con olio, scalogno tritato, un mestolo di brodo e poi frullandoli. Abbiniamo con dei peperoni tagliati finemente e stufati in padella con olio e aglio.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta bignè di baccalà mantecato di Mauro e Mattia Improta
Pubblicata il
Voto
2.51star1star1stargraygray Based on 3 Review(s)