“É sempre mezzogiorno”: castagnole ricotta e limoncello di zia Cri

castagnole ricotta e limoncello di zia CriNuova scoppiettante puntata di E’ sempre mezzogiorno, nuovo imperdibile piatto firmato dall’infaticabile zia Cri. La cuoca romagnola, oggi, controllata a vista dall’ospite in collegamento Skype, l’attore Giampiero Ingrassia, prepara un dolcetto del Carnevale, rigorosamente fritto. Ecco le castagnole ricotta e limoncello.

Ingredienti

  • 350 g farina 00, 1 bustina di lievito per dolci, 3 uova, 100 g zucchero di canna, 25 g burro, 200 g ricotta vaccina, 6 cucchiai di limoncello, 300 g zucchero, olio di arachidi, sale
  • Bagna: 250 ml acqua, 150 g zucchero, 70 ml limoncello

Procedimento

In una ciotola, misceliamo le polveri, ovvero la farina 00, lo zucchero ed il lievito per dolci. Aggiungiamo, quindi, gli elementi ‘umidi’, ovvero la ricotta, il limoncello, il burro fuso e le uova intere. Lavoriamo il tutto, con una spatola e successivamente con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido.

Per la bagna, portiamo a bollore acqua e zucchero. Quando quest’ultimo è sciolto, spegniamo ed uniamo il limoncello. Lasciamo raffreddare.

Scaldiamo abbondante olio profondo. Quando è a circa 170-180°, preleviamo con due cucchiai leggermente bagnati delle noci di impasto e le tuffiamo direttamente nell’olio caldo. Lasciamo friggere fino a doratura (non scaldate troppo l’olio o le castagnole potrebbero rimanere crude al cuore). Scoliamo su carta assorbente e, quando sono ancora calde, le passiamo nello sciroppo freddo. Le rotoliamo nello zucchero a velo e le serviamo: calde sono deliziose.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta castagnole ricotta e limoncello di zia Cri
Pubblicata il
Voto
2.51star1star1stargraygray Based on 24 Review(s)