“É sempre mezzogiorno”: ciambella di zucca e amaretti di Natalia Cattelani

ciambella di zucca e amaretti di Natalia CattelaniAntonella accoglie tra i suoi nuovi fornelli una vecchia conoscenza del pubblico. Direttamente dal vecchio “cuoco” riecco Natalia Cattelani, la cuoca di Sassuolo esperta di dolci. Oggi ci prepara la ciambella di zucca e amaretti.

Ingredienti

  • 200 g farina, 100 g fecola di patate, 160 g zucchero, 3 uova, 40 g amaretti, 200 g polpa di zucca cotta, 100 g olio di mais, 50 g cioccolato fondente, 1 bustina di lievito per dolci, 50 g mandorle a lamelle, 1 cucchiaio di buccia di arancia, un pizzico di sale
  • Meringhe: 100 g albumi, 100 g zucchero, 100 g zucchero a velo, colorante

 

Procedimento

Tritiamo finemente gli amaretti, con un mixer, in modo da ridurli in polvere. Tritiamo grossolanamente il cioccolato fondente, con un coltello.

A parte, frulliamo la polpa della zucca, precendemente cotta in forno, insieme all’olio di semi: otterremo una crema.

Sgusciamo le uova intere, aggiungiamo lo zucchero e montiamo con le fruste elettriche per qualche minuto. Uniamo alla montata di uova la crema di zucca ed olio. Mescoliamo, quindi profumiamo con la scorza grattugiata d’arancia ed incorporiamo la fecola di patate, la farina ed il lievito per dolci setacciati insieme. Aggiungiamo anche gli amaretti in polvere ed infine il cioccolato tritato. Mescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versiamo l’impasto all’interno di uno stampo a ciambella ben imburrato e cosparso con lamelle di mandorle. Lo livelliamo e facciamo cuocere in forno preriscaldato e statico a 170° per 40 minuti. Lasciamo raffreddare e sformiamo.

Per le meringhe: montiamo a neve gli albumi con lo zucchero semolato. Quando la meringa è ben montata, aggiungiamo anche lo zucchero a velo, poco per volta, continuando a mescolare. Infine, coloriamo con gocce di colorante arancione e/o verde. Montiamo fino ad ottenere un composto lucido e fermo. Lo mettiamo in una sacca da pasticcere con bocchetta rigata. Formiamo le zucchette su una teglia e, se vogliamo, formiamo dei piccioli verdi con della meringa verde. Facciamo seccare in forno per 2-3 ore a 80-90°.

Ricetta
recipe image
Titolo
“É sempre mezzogiorno”: ciambella di zucca e amaretti di Natalia Cattelani
Pubblicata il
Voto
21star1stargraygraygray Based on 26 Review(s)