“É sempre mezzogiorno”: cracker di Fulvio Marino

crackerAnche oggi, il forno di Fulvio Marino arde… di passione! Il panettiere piemontese ci prepara uno dei prodotti da forno più amati e consumati, in ogni momento della giornata. Vediamo come preparare in casa i cracker.

Ingredienti

  • 250 g farina 0, 250 g farina integrale, 250 g acqua, 100 g lievito madre (o 3 g di lievito di birra), 50 g olio evo, 26 g sale

Procedimento

In una ciotola, o in planetaria, mettiamo le farine, 0 ed integrale, il lievito madre (o quello di birra sbriciolato) e gran parte dell’acqua. Mescoliamo con un cucchiaio e, ad impasto formato, inseriamo il sale (possiamo ridurlo a 20 g) e l’acqua rimasta. Lavoriamo per qualche minuto, fino ad ottenere un impasto liscio, quindi aggiungiamo l’olio e lavoriamo fino a farlo assorbire. Copriamo e lasciamo lievitare per 1 ora e mezza a temperatura ambiente.

Dividiamo l’impasto in due parti e stendiamo ciascun panetto con il mattarello, ad uno spessore di 3-4 cm. Posizioniamo ogni panetto su una teglia da 30×40 cm. Copriamo con la pellicola e lasciamo riposare a temperatura ambiente per 15 minuti.

Stendiamo i due rettangoli con il mattarello ad uno spessore inferiore al mezzo centimetro. Posizioniamo la sfoglia sulla teglia e spennelliamo la superficie con dell’olio evo. Spolveriamo con del sale e, con una rotella, ritagliamo i cracker. Bucherelliamo con una forchetta, copriamo e lasciamo lievitare ancora 30 minuti. Cuociamo in forno caldo a 180° per 25 minuti.

Ancora un’altra ricetta…

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta cracker di Fulvio Marino
Pubblicata il
Voto
21star1stargraygraygray Based on 7 Review(s)