“É sempre mezzogiorno”: crema fritta di zia Cri

crema fritta di zia CriDopo una breve assenza, dovuta alla necessità di effettuare controlli medici di routine, una Zia Cri commossa torna in cucina per preparare un dolce tipico dell’Emilia Romagna e non solo, la crema fritta.

Ingredienti

  • 400 ml latte, 100 ml panna, scorza di 1 limone, 3 tuorli, 100 g zucchero, 50 g amido di mais, 50 g farina, 1 l olio per friggere
  • 100 g pangrattato, 2 uova

Procedimento

In un pentolino, scaldiamo latte e panna con scorza di limone e/o vaniglia. In una ciotola, lavoriamo i tuorli con lo zucchero. Uniamo l’amido di mais e la farina (possiamo sostituirla con altro amido) e, se troppo densa, diluiamo con un po’ del latto caldo. Uniamo tutta la miscela di latte e panna, portiamo sul fuoco e, mescolando, portiamo a bollore. Spegniamo, versiamo la crema in una pirofila rettangolare o quadrata o in un contenitore per cubetti del ghiaccio. Copriamo con la pellicola a contatto e lasciamo indurire in frigorifero.

Tagliamo la crema a cubetti e passiamo quest’ultimi nel pangrattato, nelle uova e ancora nel pangrattato. Friggiamo in olio caldo e profondo fino a doratura.

Ancora un’altra ricetta…

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta crema fritta di zia Cri
Pubblicata il
Voto
31star1star1stargraygray Based on 12 Review(s)