“É sempre mezzogiorno”: crema Parmentier di porri di Daniele Persegani

crema Parmentier di porri di Daniele PerseganiAnche oggi, un sano momento di follia ci viene offerto da uno scatenatissimo Daniele Persegani. Il cuoco emiliano ‘sfida’ la zia Cri, preparando anche lui una sorta di crema di verdure, un classico della cucina francese. Vediamo come preparare la crema Parmentier di porri.

Ingredienti

  • 4 patate, 1 porro, 50 g formaggio grattugiato, 80 g formaggio spalmabile magro, 1 rametto di rosmarino, 4 fette di pane nero, salvia, timo, olio evo, sale e pepe

Procedimento

Peliamo tre patate, le tagliamo a cubetti e le mettiamo a soffriggere in un tegame con un generoso filo d’olio. Uniamo anche il porro affettato e lavato. Saliamo e pepiamo. Copriamo con l’acqua e lasciamo bollire per circa 50 minuti. A fine cottura, frulliamo il tutto con il mixer ad immersione.

La patata rimasta, la affettiamo sottile, con la mandolina, e la tagliamo a listarelle. La immergiamo in abbondante acqua fredda, in modo che perda l’amido in eccesso.

Portiamo a bollore la crema di patate, diluendola con poca acqua se serve. Mettiamo a cuocere nella stessa le patate a listarelle e lasciamo bollire per 5 minuti circa: devono rimanere croccanti. Mantechiamo, facoltativamente, con il formaggio grattugiato.

In padella, scaldiamo un filo d’olio con del rosmarino e della salvia. Mettiamo a dorare il pane a cubetti.

Serviamo la crema con i crostini di pane e dei fiocchetti di formaggio spalmabile magro.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta crema Parmentier di porri di Daniele Persegani
Pubblicata il
Voto
2.51star1star1stargraygray Based on 7 Review(s)