“É sempre mezzogiorno”: fritto di pesce ed ortaggi di Gian Piero Fava

fritto di pesceLa tradizione culinaria romana torna protagonista, con Gian Piero Fava. Lo chef, bravo e bello, orgoglio della conduttrice, che lo lanciò anni fa a La prova del cuoco, prepara un fritto di pesce ed ortaggi.

Ingredienti

  • 4 scampi, 4 gamberoni, 4 calamari, 8 alici, 3 triglie, 2 zucchine, 1 sedano di Verona, 2 carote, 2 l olio di semi
  • Panature: 100 g farina 0, 1 uovo, 200 ml acqua frizzante, 5 g amido di mais, 250 g semola grana grossa, 250 g semola fine, 1 l latte, 500 g farina 0, 1 limone, prezzemolo, 1 bicchiere di aceto di mele
  • Salsa: 100 g passata di pomodoro, 1 limone, 10 foglie di menta, olio evo

Procedimento

Dopo aver pulito tutti i vari tipi di pesce, li immergiamo per pochi secondi in acqua, ghiaccio e sale, quindi li scoliamo e asciughiamo bene. Facciamo una tempura amalgamando velocemente la farina, mezzo uovo sbattuto, l’acqua frizzante e l’amido di mais. Passiamo i gamberi, nella farina, poi nelle tempura.  Passiamo i calamari nel latte, poi nella farina. Passiamo triglie e scampi nel latte, poi nella semola. Passiamo le verdure nella tempura. Friggiamo il tutto, in pentole diverse, in olio bollente e profondo. Passiamo le alici nella farina, le friggiamo, scoliamo e condiamo con una vinagrette fatta con prezzemolo tritato, sale e aceto di mele.
Serviamo i vari tipi di fritto di pesce e verdure accompagnandoli con una salsa fatta frullando ad immersione la salsa di pomodoro con olio, succo di limone e la scorsa grattugiata e le foglie di menta.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta fritto di pesce ed ortaggi di Gian Piero Fava
Pubblicata il
Voto
11stargraygraygraygray Based on 5 Review(s)