“É sempre mezzogiorno”: gigli al pesto di cavolo nero di Katia Maccari

gigli al pesto di cavolo nero di Katia MaccariSe la Marsetti ci porta in Oriente, Katia Maccari ci riporta in Italia, nella sua regione, la Toscana. La pluripremiata cuoca, oggi, prepara i gigli al pesto di cavolo nero.

Ingredienti

  • 400 g gigli (pasta), 400 g cavolo nero, 30 g mandorle pelate, 30 g pinoli, 50 g formaggio grattugiato, 2 spicchi d’aglio, 250 g salsiccia, 200 g funghi porcini, nepitella, 50 g pecorino a scaglie, olio, peperoncino, olio per friggere, sale

Procedimento

Prepariamo il pesto: puliamo il cavolo nero, privando le foglie della parte centrale. Le sbollentiamo per qualche minuto. Lo scoliamo e lo mettiamo in un bicchiere con pinoli, mandorle, aglio, parmigiano grattugiato, olio evo e frulliamo con il mixer ad immersione, fino ad ottenere una crema.

In una padella, facciamo rosolare la salsiccia sbriciolata con uno spicchio d’aglio, fino a farla dorare.

In un’altra padella, facciamo rosolare i porcini con olio, aglio e nepitella. Uniamo la salsiccia rosolata e lasciamo insaporire.

Scoliamo la pasta (gigli o altra pasta corta, fusilli, penne) e la saltiamo in padella con funghi e salsiccia. Infine, aggiungiamo il pesto e saltiamo qualche istante. Serviamo con scaglie di pecorino.

Specifica: questo NON è il blog/sito ufficiale delle trasmissioni di cui trascrivo le ricette, quindi E’ sempre mezzogiorno, Cotto e mangiato ed altre, ma vuole essere solo un ‘taccuino‘ su cui appuntare ingredienti e procedimenti delle ricette più interessanti. Le immagini delle ricette sono tratte dai siti ufficiali/streaming/Social dei programmi, ovvero:

https://www.raiplay.it/
https://www.mediasetplay.mediaset.it/

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta gigli al pesto di cavolo nero di Katia Maccari
Pubblicata il
Voto
31star1star1stargraygray Based on 1 Review(s)