“É sempre mezzogiorno”: mazzancolle in pasta kataifi di zia Cri

mazzancolle in pasta kataifi di zia CriPuntata ‘sbrilluccicante’, quella di oggi, con una zia Cri particolarmente luminosa. La cuoca romagnola prepara un antipasto raffinato, a base di pesce, perfetto per queste giornate di festa. Ecco le mazzancolle in pasta kataifi.

Ingredienti

  • 12 mazzancolle, 1 confezione pasta kataifi, timo, 30 g capperi, olio evo, sale e pepe
  • 150 g arachidi tostate, 2 cucchiai di salsa di soia, 2 cucchiai di zucchero, 1 peperoncino, 100 ml latte di cocco, 60 ml acqua, 2 cucchiai olio di sesamo

Procedimento

Sgusciamo le mazzancolle ma teniamo la testa. Le condiamo con sale, pepe, olio, un trito di caparri e timo fresco. Avvogliamo ogni mazzancolla nella pasta kataifi. Le infilziamo due alla volta negli stecchini da spiedini, mettiamo su una placca foderata con carta forno, un goccio di olio e le inforniamo a 180º per 10 minuti.

Le serviamo con una salsa fatta tostando le arachidi in padella, poi le mettiamo nel mixer insieme ad olio di sesamo, salsa di soia, peperoncino fresco, zucchero, acqua e latte di cocco e frulliamo il tutto. Poi la cuociamo fino a farla per addensare.

Ancora un’altra ricetta…

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta mazzancolle in pasta kataifi di zia Cri
Pubblicata il