“É sempre mezzogiorno”: minestra imperiale in doppia versione di zia Cri

minestra imperialeAnche oggi, nel lunedì più triste dell’anno (così la pensano gli americani), Zia Cri sfoggia il suo cerchietto e la sua consueta verve, promettendo un piatto della tradizione, Vediamo come preparare la minestra imperiale in doppia versione.

Ingredienti

  • 400 g muscolo di manzo, 500 g pollo, 1 costa di sedano, 1 carota, 1 cipolla, 3 chiodi di garofano, 1 pomodoro, 2 l acqua
  • 4 uova, 70 g formaggio grattugiato, 100 g semolino, 60 g burro, noce moscata, sale
  • 4 uova, 100 g mortadella, 70 g formaggio grattugiato, 80 g semolino, 40 g burro, noce moscata, prezzemolo, sale

Procedimento

Prepariamo il brodo: in una pentola capiente, mettiamo le carni, muscolo e gallina, le verdure, i chiodi di garofano e l’acqua ghiacciata. Portiamo a bollore e lasciamo cuocere per circa 2 ore, schiumando la superficie ogni tanto. A fine cottura, filtriamo il brodo.

Prepariamo le frittate. In una ciotola sbattiamo le uova con il formaggio grattugiato ed il burro fuso, quindi aggiungiamo il semolino, noce moscata e sale.

Ne prepariamo un’altra, seguendo lo stesso procedimento, ma con l’aggiunta di mortadella tritata finemente e prezzemolo tritato.

Versiamo i due composti in due teglie rettangolari o quadrate distinte, foderate con carta forno. Cuociamo in forno caldo a 160° per 12 minuti. Possiamo cuocere le due frittate in padella.

Quando le frittate sono pronte, le tagliamo a dadini piccoli e le tuffiamo nel brodo ben caldo. Serviamo.

Ancora un’altra ricetta…

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta minestra imperiale in doppia versione di zia Cri
Pubblicata il
Voto
21star1stargraygraygray Based on 8 Review(s)