“É sempre mezzogiorno”: mini baguette di Fulvio Marino

mini baguette di Fulvio MarinoMercoledì 9 marzo, dopo la mimosa, Fulvio Marino ricrea nel suo forno un nuovo fiore, un pane celebre in tutto il mondo, in una variante più ‘funzionale’. Ecco le mini baguette.

Ingredienti

  • 250 g farina 0, 250 g farina tipo 2, 300 ml acqua
  • 5 g lievito di birra, 10 g sale, 35 ml acqua

Procedimento

Per prima cosa, in una ciotola, con un cucchiaio, le farine, 0 e tipo 2, con l’acqua. Ottenuto un composto grossolano, lo copriamo e lo lasciamo lievitare per 1 ora a temperatura ambiente.

Dopo il riposo, uniamo al preimpasto il lievito di birra fresco sbriciolato, ancora un po’ di acqua ed impastiamo per qualche istante. Infine, il sale, l’acqua rimasta e lavoriamo per qualche minuto, fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Copriamo e lasciamo lievitare per 1 ora e mezza a temperatura ambiente.

Formiamo dei panetti di 150 g, diamo velocemente la forma di filoncini e li lasciamo riposare sulla teglia, scoperti, per 15 minuti.

Allarghiamo leggermente ogni panetto, in modo da ottenere un rettangolo. Pieghiamo un lato più lungo verso il centro del rettangolo; facciamo lo stesso con l’altro lato, senza sovrapporli. Arrotoliamo l’impasto piegato su se stesso ed allunghiamo le estremità del filoncino.

Mettiamo a riposare le baguette sul canovaccio infarinato, rivolgendo il taglio verso l’alto, per 1 ora a temperatura ambiente e 3 in frigorifero. Una volta lievitate, le capovolgiamo su una teglia infarinata. Pratichiamo le classiche incisioni e cuociamo in forno preriscaldato e statico a 240° per 15 minuti, spruzzando sul fondo del forno un po’ d’acqua.

Ancora un’altra ricetta…

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta mini baguette di Fulvio Marino
Pubblicata il
Voto
31star1star1stargraygray Based on 21 Review(s)