“É sempre mezzogiorno”: pane armi santi di Fulvio Marino

pane armi santi di Fulvio MarinoIn questo giorno di festa, dedicato alla ricorrenza di Ognissanti, Fulvio Marino ci porta in Sicilia, per preparare un pane votivo di grande valore culturale ed emotivo, tipico di Scicli, incantevole città del ragusano. Ecco il pane armi santi (delle anime sante).

Ingredienti

  • 1 kg semola di grano duro, 200 g lievito madre (o 10 g di lievito di birra fresco), 450 g acqua, 18 g sale

Procedimento

In una ciotola, mettiamo la semola di grano duro e l’acqua (ne teniamo da parte un goccino) e mescoliamo con un cucchiaio per qualche minuto, fino a far assorbire per bene l’acqua alla farina. Schiacciamo l’impasto con le mani, quindi inseriamo il lievito madre (o 10 g di lievito di birra fresco sbriciolato con un’aggiunga di 100 g di acqua). Impastiamo per qualche minuto, quindi inseriamo il sale e l’acqua rimasta. Quando l’impasto è liscio ed omogeneo, lo copriamo e lasciamo lievitare per 2 ore al caldo.

Dividiamo l’impasto a metà e formiamo un filone lungo circa 50 cm. Avvolgiamo il filone su se stesso, come in foto. Lo posizioniamo su una teglia, copriamo e lasciamo lievitare per 2 ore ancora, a temperatura ambiente.

Pratichiamo delle incisioni superficiali e cuociamo in forno caldo e statico a 200° per 20 minuti, parte intermedia del forno.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta pane armi santi di Fulvio Marino
Pubblicata il
Voto
31star1star1stargraygray Based on 8 Review(s)