“É sempre mezzogiorno”: pane del recupero di Fulvio Marino

pane del recupero di Fulvio MarinoLe feste sono trascorse nel clima, ormai consueto, di incertezza ed apprensione, ma le tavole degli italiani sono state comunque riempite di ogni ben di Dio e di tanti, straordinari lievitati firmati da Fulvio Marino. Anche oggi, il panettiere piemontese prepara un pane del recupero, con gli avanzi delle feste.

Ingredienti

  • 400 g farina tipo 2, 100 g farina integrale, 300 g acqua, 10 g lievito di birra, 100 g salame a cubetti, 100 g prosciutto cotto, 100 g provola affumicata, 50 g fontina, 50 g olive verdi, 10 g capperi, 15 g olio evo, 10 g sale

Procedimento

In una ciotola, o in planetaria, mettiamo le farine, tipo 2 e integrale, e le mescoliamo per bene. Aggiungiamo il lievito di birra fresco sbriciolato e gran parte dell’acqua e lavoriamo con un cucchiaio. Ad impasto formato, inseriamo il sale e l’acqua rimasta e lavoriamo ancora per qualche minuto, fino ad ottenere un impasto liscio. Aggiungiamo l’olio evo e lavoriamo fino a farlo assorbire. A questo punto, aggiungiamo tutti i salumi ed i formaggi a dadini piccoli, le olive ed i capperi e lavoriamo l’impasto fino a distribuirli uniformemente. Copriamo e lasciamo lievitare per 3 ore a temperatura ambiente.

Ripieghiamo leggermente l’impasto su se stesso, dando la forma di un filone, che inseriamo in uno stampo da plumcake 30×10 cm ben unto d’olio. Schiacciamo l’impasto dentro lo stampo, copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare ancora 2 ore e mezza a temperatura ambiente.

Cuociamo in forno caldo e statico a 200° per 30 minuti; abbassiamo a 180° per altri 30 minuti; infine togliamo dallo stampo e rimettiamo il pane in forno caldo a 150° per 10 minuti.

Ancora un’altra ricetta…

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta pane del recupero di Fulvio Marino
Pubblicata il
Voto
21star1stargraygraygray Based on 6 Review(s)