“É sempre mezzogiorno”: panini colorati di Fulvio Marino

Lunedì di Pasquetta, classico giorno da gita fuori porta che, per ovvie ragioni, non possiamo fare e facciamo idealmente con le ricette. Fulvio Marino propone dei panini morbidi e soffici, da hamburger e per tutte le occasioni. Facciamo i panini colorati.

Ingredienti

  • per l’impasto giallo: 500 g di farina tipo 0, 210 g di acqua, 100 g di latte, 10 g di lievito di birra fresco, 20 g di zucchero, 10 g di sale, 20 g di olio evo, 20 g di curcuma, 20 g di paprika dolce, 50 g di semi di lino
  • per l’impasto verde: 250 g di farina di tipo 0, 20 g di latte, 5 g di lievito di birra fresco, 125 g di spinaci bolliti e frullati, 5 g di sale, 20 g di olio evo, 50 g di semi di papavero 
  • per l’impasto rosso: 250 g di farina tipo 0 , 25 g di latte,  5 g di lievito di birra, 125 g di barbabietola bollita e frullata, 5 g di sale, 25 g di olio evo, 50 g di semi di sesamo

Procedimento

Impasto giallo: amalgamiamo la farina con il latte, l’acqua e il lievito di birra; quindi mettiamo lo zucchero, l’olio, il sale, la curcuma e la paprika dolce. Impastiamo bene.
Impasto verde: amalgamiamo la farina con il latte e il lievito di birra; quindi mettiamo gli spinaci frullati, l’olio e il sale. Impastiamo bene.
Impasto rosso: amalgamiamo la farina con il latte e il lievito di birra; quindi mettiamo la barbabietola cotta e frullata, l’olio e il sale.
Facciamo lievitare tutti i panetti ottenuti per un’ora e mezza a temperatura ambiente. Con i vari impasti formiamo dei panini rotondi da 50 grammi, spennelliamo la superfice con l’olio; spolveriamo i panini gialli con i semi di lino, quelli verdi con i semi di papavero e quelli rossi con i semi di sesamo. Li lasciamo lievitare ancora fino al raddoppio, poi li cuociamo in forno  a 230° per 15 minuti. Li farciamo a piacere, ad esempio con carne grigliata.
Ricetta
recipe image
Titolo
“É sempre mezzogiorno”: panini colorati di Fulvio Marino
Pubblicata il
Voto
41star1star1star1stargray Based on 7 Review(s)