“É sempre mezzogiorno”: panna cotta di montagna di Barbara De Nigris

panna cotta di montagna di Barbara De NigrisBarbara De Nigris ci ha preso gusto e, dopo aver proposto due dolci apprezzatissimi dal pubblico a casa, ci ricasca e propone un dolce a base di frutti rossi, simbolo della pasticceria delle sue zone. Ecco la panna cotta di montagna.

Ingredienti

  • 1 l panna, 200 ml latte, 50 g zucchero, 20 g gemme di pino, 30 g miele di gemme di pino, 12 g colla di pesce, vaniglia
  • 200 g farina di nocciole, 100 g farina di mais fioretto, 1 uovo, 50 g burro, 20 g amido di mais, 100 g zucchero a velo, 8 g lievito per dolci
  • 150 g fragoline di bosco, 30 g zucchero a velo, un cucchiaio di succo di limone
  • 200 g panna montata, fragoline di bosco

Procedimento

Partiamo dalla panna cotta. In un pentolino, mettiamo la panna, il latte, lo zucchero, la bacca di vaniglia, il miele (aromatizzato con le gemme di pino) e scaldiamo. Nel frattempo, ammolliamo la colla di pesce in acqua fredda, per 10 minuti. Quando la panna comincia a bollire, spegniamo ed uniamo parte della colla di pesce sgocciolata e le gemme di pino. Frulliamo con il mixer ad immersione ed uniamo la miscela alla panna cotta rimasta. Versiamo la miscela ancora calda in uno stampo da plumcake foderato con pellicola. Lasciamo riposare in frigorifero per una notte.

Per la salsa, in una ciotola, mescoliamo le fragoline di bosco con lo zucchero ed il succo di limone. Lasciamo macerare qualche ora, quindi frulliamo con il mixer ad immersione.

Montiamo la panna e la ‘varieghiamo’ con un po’ di salsa alle fragole.

Per la frolla, lavoriamo il burro con la farina di nocciole, la farina di mais e lo zucchero a velo. Ottenuto un composto sabbioso, aggiungiamo il lievito per dolci e l’uovo intero. Lavoriamo fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto. Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare per mezz’ora in frigorifero.

Stendiamo la frolla ad uno spessore di mezzo cm, dando la forma di un rettangolo, e la posizioniamo su una teglia con carta forno. Cuociamo in forno caldo e statico a 180° per 12 minuti. Appena sfornata, quando il biscotto è ancora caldo, ritagliamo un rettangolo più largo dello stampo da plumcake della panna cotta. Lasciamo raffreddare.

Capovolgiamo la panna cotta sul rettangolo di frolla alle nocciole. Decoriamo i lati con ciuffi di panna montata alle fragoline. Coliamo sopra la salsa alle fragole rimasta.

Specifica: questo NON è il blog/sito ufficiale delle trasmissioni di cui trascrivo le ricette, quindi E’ sempre mezzogiorno, Detto Fatto, Cotto e mangiato ed altre, ma vuole essere solo un ‘taccuino‘ su cui appuntare ingredienti e procedimenti delle ricette più interessanti. Le immagini delle ricette sono tratte dai siti ufficiali/streaming dei programmi, ovvero:

https://www.raiplay.it/
https://www.mediasetplay.mediaset.it/

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta panna cotta di montagna di Barbara De Nigris
Pubblicata il
Voto
2.51star1star1stargraygray Based on 7 Review(s)