“É sempre mezzogiorno”: piada sfogliata di zia Cri

piada sfogliata di zia CriAnche oggi, tocca a zia Cri l’onere e l’onore di accogliere l’ospite vip in collegamento via Skype. A scegliere la ricetta che la cuoca romagnola dovrà preparare è una delle protagoniste di DOC, la serie medical record d’ascolti su Rai1, l’attrice Sara Lazzaro. Vediamo, quindi, come preparare la piada sfogliata.

Ingredienti

  • Impasto: mezzo kg farina tipo 2 (o 0), 1 uovo, 60 g strutto, 100 g latte, 120 g acqua, 10 g sale, pepe nero, 100 g strutto per sfogliare
  • Condimento: 200 g mortadella, 100 g ricotta, 100 g mascarpone, 100 g pomodorini secchi sott’olio

Procedimento

Prepariamo l’impasto: disponiamo la farina a fontana, con sale e pepe macinato. Al centro, inseriamo lo strutto (60 g), il latte e l’acqua. Lavoriamo il tutto, fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico. Formiamo le palline e le facciamo riposare a temperatura ambiente, coperte da pellicola.

Stendiamo con il mattarello ciascuna pallina, in modo da ottenere un disco sottile. Spalmiamo sopra un velo di strutto, quindi arrotoliamo su se stessa, ben stretta, in modo da ottenere un serpentello, che poi arrotoliamo su se stesso, a chiocciola. Copriamo con la pellicola e lasciamo riposare ancora, meglio se in frigorifero.

Stendiamo la piadina, sottile, e la mettiamo a cuocere su una padella ben calda, sui due lati.

Per la crema, frulliamo insieme la mortadella con la ricotta ed il mascarpone, fino ad ottenere una crema omogenea. La spalmiamo sulla piadina e finiamo con pomodorini secchi sott’olio a pezzettini.

Iscriviti al Canale YouTube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta piada sfogliata di zia Cri
Pubblicata il
Voto
1.51star1stargraygraygray Based on 11 Review(s)