“É sempre mezzogiorno”: rotolo di vitella con patate goffredo di Ivano Ricchebono

rotolo di vitella con patate goffredo di Ivano RicchebonoArrogante ed anche un po’ tirchio, Ivano Ricchebono arriva in cucina senza l’amata focaccia di Antonella, che ha preferito utilizzare per preparare il piatto di oggi, un secondo piatto, un rotolo di vitella con patate goffredo.

Ingredienti

  • 1 nodino di vitello, 1 mazzetto di erbe spontanee (tipo bieta), 50 g emmenthal, 100 g focaccia secca, 100 g farina 00, 3 uova, 1 l olio di semi, sale e pepe
  • 4 patate, olio di semi

Procedimento

Battiamo il nodino di vitella, tra due fogli di carta forno, fino ad ottenere un rettangolo sottile. Condiamo con sale e pepe.

Lessiamo le erbette, le scoliamo e le strizziamo. Distribuiamo le erbette sul rettangolo di carne. Disponiamo sulle erbe l’emmenthal affettato ed arrotoliamo la carne sul ripieno, ben stretta, in modo da formare un salsicciotto.

Passiamo il rotolo di vitella nella farina, nelle uova sbattute e, infine, nella focaccia secca grattugiata. Mettiamo il rotolo a riposare in frigorifero per almeno mezz’ora. Dopo il periodo di riposo, mettiamo il rotolo a friggere in olio caldo (170°) e profondo fino a doratura.

Per il contorno, affettiamo sottilmente le patate, con l’apposita mandolina zigrinata. Immergiamo le chips in acqua fredda e le lasciamo per qualche ora. Le scoliamo e le asciughiamo bene. Le tuffiamo in olio caldo e profondo e lasciamo friggere fino a doratura. Scoliamo su carta assorbente.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta rotolo di vitella con patate goffredo di Ivano Ricchebono
Pubblicata il
Voto
1.51star1stargraygraygray Based on 3 Review(s)