“É sempre mezzogiorno”: scones classici di Sara Brancaccio

scones classici di Sara BrancaccioLa pasticceria torna protagonista con Sara Brancaccio, la pasticcera nemica della bilancia, poichè intenzionata a pesare tutti gli ingredienti con bicchieri e cucchiai. Sara, quest’oggi, ci prepara gli scones classici, dei biscottoni farciti di origine inglese.

Ingredienti

  • 3 bicchieri e mezzo di farina manitoba, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 80 g burro a cubetti, 3 cucchiai di zucchero semolato, 1 bicchiere e mezzo di latte, 1 limone, 1 uovo, 1 presa di sale
  • 1 barattolo di marmellata di lamponi, 1 bicchiere di panna liquida, zucchero a velo

Procedimento

In una ciotola, mettiamo la farina manitoba (ne teniamo da parte un bicchiere) ed un cucchiaino di lievito per dolci. In un pentolino, nel frattempo, scaldiamo il latte con la scorza di limone e qualche goccia del suo succo: deve giusto intiepidire. Aggiungiamo alla farina il burro morbido a pezzetti e lavoriamo, in modo da sabbiare leggermente le polveri. Aggiungiamo, quindi, il latte tiepido e mescoliamo. Aggiungiamo lo zucchero semolato e la farina rimasta. Lavoriamo con la spatola fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Trasferiamo l’impasto sul piano infarinato e lo stendiamo con le mani ad uno spessore di circa 4 cm (quindi, parecchio spesso!). Ricaviamo dei dischetti con il coppapasta o un bicchiere. Posizioniamo gli scones su una teglia preriscaldata (la mettete nel forno caldo a 200° per qualche istante) e coperta con carta forno. Spennelliamo con l’uovo sbattuto e cuociamo in forno caldo a 200° per 10-12 minuti: devono dorare in superfice. Lasciamo raffreddare, quindi li tagliamo a metà, a panino, e li farciamo con un po’ di panna montata e della confettura di lamponi.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta scones classici di Sara Brancaccio
Pubblicata il
Voto
2.51star1star1stargraygray Based on 18 Review(s)