“É sempre mezzogiorno”: spatzle gratinati con speck di Barbara De Nigris

spatzle gratinati con speck di zia CriDirettamente dalle sue amate montagne, arriva nelle cucine di Rai1 Barbara De Nigris. La cuoca trentina propone un piatto a base di speck, eccellenza della gastronomia del Friuli Venezia Giulia, di cui un produttore è oggi in collegamento video. Vediamo come preparare gli spatzle gratinati con speck.

Ingredienti

  • 300 g spinaci freschi, 3 uova, 250 g farina 00, noce moscata, olio evo, sale
  • 150 g speck a fette, 30 g burro, 250 ml panna, 60 g formaggio grattugiato, sale e pepe

Procedimento

Mettiamo gli spinacini freschi in padella, con un filo d’olio ed una presa di sale ed una spolverata di noce moscata. Aspettiamo che appassiscano. Trasferiamo nel bicchiere del mixer e frulliamo con un mixer ad immersione, a crema.

In una ciotola, sbattiamo le uova intere ed uniamo la crema di spinacini, successivamente la farina, poco alla volta, e mescoliamo con una frusta fino ad ottenere una pastella liscia e senza grumi. Lasciamo riposare qualche minuto.

Posizioniamo lo strumento per fare gli spatzle su una pentola con acqua a bollore. Inseriamo l’impasto e lo lasciamo colare all’interno della pentola. Quando gli spatzle vengono a galla, li scoliamo.

Per il condimento, in una padella facciamo rosolare lo speck a listarelle con una noce di burro. Dopo qualche minuto, aggiungiamo la panna, sale e pepe. Uniamo gli spatzle ed un po’ del formaggio grattugiato. Mescoliamo e trasferiamo all’interno di una pirofila. Spolveriamo con il formaggio grattugiato rimasto e mettiamo a gratinare in forno caldo, funzione grill, a 200° per 4 minuti.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta spatzle gratinati con speck di Barbara De Nigris
Pubblicata il
Voto
3.51star1star1star1stargray Based on 3 Review(s)