“É sempre mezzogiorno”: strudel di verdure di zia Cri

strudel di verdure di zia CriNuova puntata, nuova ricetta di zia Cri. La cuoca romagnola, come sempre, accoglie l’ospite in collegamento video, l’esperta di cucina botanica (vegetariana e vegana) Carlotta Perego, con il profumo di cose buone e, nel dettaglio, con una torta salata a base di verdure di stagione. Ecco lo strudel di verdure.

Ingredienti

  • Pasta: 250 g farina di farro, 130 g acqua, 3 cucchiai di olio, sale
  • Ripieno: 1 cipolla, 250 g carote, 200 g cavolfiore, origano, zenzero in polvere, sale, pepe, semi di papavero

Procedimento

Prepariamo la pasta, lavorando la farina di farro (o di frumento 0) con tre cucchiai d’olio, una presa di sale e l’acqua. Ottenuto un panetto liscio ed elastico, lo avvolgiamo nella pellicola e lo lasciamo riposare per almeno mezz’ora. Tiriamo la sfoglia con il mattarello ad uno spessore di 1-2 mm circa: sottile!

In padella, facciamo soffriggere la cipolla tritata con un filo d’olio. Uniamo, quindi, le carote tagliate a dadini piccoli ed il cavolfiore, anch’esso a dadini (si sbriciolerà). Profumiamo con lo zenzero in polvere e l’origano, se graditi. Lasciamo rosolare per circa 10 minuti: devono rimanere croccanti.

Sul rettangolo di sfoglia, pratichiamo delle incisioni ai lati. Distribuiamo al centro la farcitura, quindi richiudiamo i lembi esterni sul ripieno, intrecciandoli. Spennelliamo con acqua e spolveriamo con semi di papavero. Cuociamo in forno caldo e statico a 180° per 30-40 minuti.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta strudel di verdure di zia Cri
Pubblicata il
Voto
31star1star1stargraygray Based on 2 Review(s)