“É sempre mezzogiorno”: tagliatelle cacio e pepe con carciofi e guanciale di Federico Fusca

tagliatelle cacio e pepe con carciofi e guanciale di Federico FuscaFederico Fusca sceglie i Maneskin per celebrare il ‘suo’ Sanremo del cuore. Il cuoco toscano, il più rock del gruppo, prepara un primo piatto in onore dei suddetti, celebre gruppo romano. Ecco le tagliatelle cacio e pepe con carciofi e guanciale.

Ingredienti

  • 300 g farina, 3 uova, sale
  • 2 carciofi, 200 g pecorino romano, 3 fette di guanciale, olio evo, sale e pepe

Procedimento

Prepariamo la pasta all’uovo impastando la farina con le uova intere. Ottenuto un panetto liscio ed omogeneo, lo avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare per mezz’ora. Tiriamo la sfoglia e ritagliamo le tagliatelle.

In padella, mettiamo a rosolare il guanciale a listarelle, senza aggiungere altro. Nel frattempo, puliamo i carciofi e li tagliamo a fettine. Togliamo il guanciale ben rosolato dalla padella, quindi mettiamo a cuocere i carciofi con il grasso del guanciale.

Mettiamo il pecorino grattugiato in una ciotola insieme al pepe macinato ed aggiungiamo pochissima acqua di cottura della pasta, mescolando nel frattempo con una frusta. Aggiungiamo acqua (va bene anche fredda) e mescoliamo fino ad ottenere una crema densa e vellutata: è importante aggiungere poca acqua della pasta per volta o si rischia di ‘stracciare’ il formaggio.

Cuociamo la pasta in acqua bollente e salata, la scoliamo e la saltiamo in padella con i carciofi. Spegniamo il fuoco, uniamo la crema di pecorino e mescoliamo rapidamente, aggiungendo un po’ di acqua della pasta se occorre. Serviamo con il guanciale rosolato.

Ancora un’altra ricetta…

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta tagliatelle cacio e pepe con carciofi e guanciale di Federico Fusca
Pubblicata il
Voto
1.51star1stargraygraygray Based on 4 Review(s)