“É sempre mezzogiorno”: torta di crema e mele di Natalia Cattelani

torta di crema e mele  di Natalia CattelaniIn vista delle prime festività, Natalia Cattelani torna a sfornare i suoi irresistibili dolcetti. Oggi, in particolare, la pasticcera casalinga più amata del web propone una torta autunnale, a base di mele. Vediamo come preparare la torta di crema e mele.

Ingredienti

  • Crema: 2 tuorli, 250 ml latte, 20 g amido di mais, 80 g zucchero, estratto di vaniglia
  • 4 mele, scorza e succo di limone, 3 uova, 160 g zucchero, 40 ml olio di semi, 40 g burro, 150 g yogurt alla vaniglia, 320 g farina 0, 1 bustina di lievito per dolci
  • mandorle a lamelle, confettura di albicocche

Procedimento

Prepariamo la crema: in un pentolino, mettiamo i tuorli e lo zucchero e mescoliamo con una frusta manuale. Aggiungiamo l’amido di mais e l’estratto di vaniglia e mescoliamo ancora. Infine, aggiungiamo il latte ancora freddo e portiamo sul fuoco. Continuando a mescolare, aspettiamo che la crema si addensi. Spegniamo, versiamo su un piatto o un vassoio, copriamo con la pellicola a contatto e lasciamo raffreddare.

Passiamo alla torta: peliamo tre mele, le priviamo del torsolo e le tagliamo a fettine sottili. Le irroriamo con il succo di limone. La quarta mela, invece, la priviamo del torsolo, ma lasciamo la buccia rossa, quindi la tagliamo a fettine sottili.

Montiamo le uova intere con lo zucchero, utilizzando le fruste elettriche. Ottenuto un composto chiaro e spumoso (dopo 5 minuti), aggiungiamo l’olio di semi ed il burro fuso ma non caldo. Mescoliamo ancora con le fruste, quindi aggiungiamo lo yogurt alla vaniglia e la scorza grattugiata del limone. Ottenuta una miscela omogenea, incorporiamo la farina miscelata al lievito per dolci (meglio se setacciati insieme). Mescoliamo con una spatola e, infine, incorporiamo le tre mele a fettine sottili.

Imburriamo ed infariniamo una tortiera (oppure usiamo lo staccante di Natalia, qui la ricetta) e versiamo all’interno metà dell’impasto. Lo livelliamo alla base e distribuiamo sopra metà della crema ormai fredda a ciuffi. Copriamo con l’impasto rimasto e lo livelliamo. Decoriamo in superficie con la mela tagliata a fettine (con la buccia) e la crema rimasta: disegniamo una spirale. Finiamo con le mandorle a lamelle e cuociamo in forno caldo e statico a 180° per 45 minuti. Uscita dal forno, la spennelliamo con la confettura.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta torta di crema e mele di Natalia Cattelani
Pubblicata il
Voto
2.51star1star1stargraygray Based on 38 Review(s)