“La prova del cuoco”: focaccia mediterranea di Gino Sorbillo

focaccia mediterranea di Gino SorbilloDuello iniziale firmato da due eccellenze del panorama culinario nostrano: uno nell’arte pasticcera, l’altro nell’arte della panificazione. Sal De Riso e Gino Sorbillo sono chiamati a preparare la loro versione della focaccia. Ecco quella napoletana di Sorbillo.

Ingredienti

  • Focaccia: 500 g farina 0, 350 g acqua, 15 g olio evo, 10 g sale fino, 5 g lievito di birra
  • Condimento: 200 g pomodorini, 200 g prosciutto crudo, 200 g burrata pugliese, 100 g cacioricotta, 1 spicchio di aglio, olio, sale

Procedimento

Sciogliamo il lievito di birra fresco nell’acqua a temperatura ambiente. Aggiungiamo la farina a pioggia, meglio se setacciata, quindi mescoliamo con un mestolo. Inseriamo il sale e l’olio evo. Impastiamo con le mani per almeno 15 minuti. Lasciamo lievitare la pagnotta ottenuta per 2 ore, dopo averla coperta con la pellicola.

Stendiamo l’impasto lievitato all’interno della teglia rettangolare coperta con carta forno, utilizzando solo le mani. Ungiamo la superficie con abbondante olio e copriamo con la pellicola. Lasciamo lievitare ancora 2 ore. Spolveriamo con sale grosso e cuociamo in forno caldo e statico a 240° per 13 minuti.

Tagliamo i datterini a metà e li facciamo appassire in padella con aglio, olio e foglie di basilico.

Tagliamo la focaccia a metà, come fosse un panino. La farciamo con i pomodorini saltati in padella, il prosciutto crudo, il cacio ricotta e la burrata pugliese. Serviamo a fette.

Iscriviti al Canale YouTube